Thiago Silva spinge il Milan: «Deve giocare in Europa»

thiago silva psg Tuchel
© foto www.imagephotoagency.it

Il Milan è fuori dalle coppe europee dopo la sentenza della UEFA, arriva la solidarietà ai rossoneri da parte dell’amato ex Thiago Silva

Il Milan ha ricevuto un anno di squalifica dalle coppe europee. Non giocherà l’Europa League nella prossima stagione e la società è in un momento particolare. In mezzo a tutto questo susseguirsi di notizie, arriva la solidarietà di un grande ex rossonero. Si tratta di Thiago Silva, che si è espresso così sulla situazione attuale del Milan: «Non sapevo della squalifica, non ho ben capito che cosa sia accaduto. Ma il Milan è sempre il Milan e deve giocare in Europa».

Il difensore del Brasile non ha mai nascosto il suo tifo per il Milan, in special modo dopo aver giocato coi rossoneri e vinto l’ultimo Scudetto del Diavolo. Adesso milita nel Paris Saint Germain, proprio la squadra che tanti tifosi milanisti hanno indicato come modello negativo di Fair Play Finanziario all’UEFA. Ma quella è un’altra storia, ora al Milan interessa soprattutto uscire da questa vicenda melmosa.