Connettiti con noi

Archivio

Carpi, vincere con l’Udinese non basta: riecco la Serie B

Pubblicato

su

La sintesi ed il tabellino di Udinese – Carpi, 38^ giornata di Serie A

Finisce 1-2 la sfida, valida per la 38^ giornata di Serie A, tra l’Udinese di De Canio ed il Carpi di Castori, una vittoria che però risulta inutile per i biancorossi, che retrocedono per la contemporanea vittoria del Palermo nella sfida contro l’Hellas Verona. Riviviamo la sfida della Dacia Arena con sintesi e tabellino.

PRIMO TEMPO – Il primo squillo della partita è di Zapata: cross dalla sinistra di Thereau e zampata del colombiano, ma Gagliolo è provvidenziale in scivolata. Al 9’ punizione dalla distanza di Ali Adnan: palla alta. Al 26’ grande chance per Bruno Fernandes: il collo-esterno del portoghese dal limite sfiora l’incrocio dei pali. Al minuto 32 Thereau prova un destro dalla lunga distanza, deviato in corner. Al 36’ rigore per il Carpi, fallo di Felipe su Lasagna in area: dal dischetto Verdi spiazza Karnezis, 0-1. Nell’occasione espulso Thereau per reiterate proteste. Al 38’ il raddoppio micidiale: ancora Verdi, con una incredibile serpentina, sigla la rete dello 0-2. Al 40’  ancora Carpi in avanti: cross di uno scatenato Verdi e tentativo di Zaccardo, para Karnezis.

SECONDO TEMPO – Al 53′ progressione sulla sinistra di Martinho, ma sul cross del brasiliano Lasagna non ci arriva per un soffio. Poco dopo risponde l’Udinese con Zapata, ma il suo destro termina sopra la traversa. E’ una ripresa con poco gioco e tanto possesso palla, con gli emiliani bravi ad amministrare il doppio vantaggio senza prendere rischi. Al 72′ Verdi va vicino alla tripletta: doppio passo su Piris e sinistro dal limite che scheggia la traversa. Al 79′ Gagliolo affossa Widmer in area di rigore e l’arbitro concede il penalty: Di Natale, entrato da 3′, saluta il popolo bianconero con un gol, spiazzando Colombi.

VINCERE NON BASTA – Non riesce ad evitare la retrocessione il Carpi di Castori, vittorioso in trasferta per 1-2 contro l’Udinese ma condannato dalla vittoria del Palermo contro il Verona. Chiude con il ritorno in Serie B dunque la stagione dei biancorossi, che comunque retrocedono con onore, combattendo fino all’ultimo minuto della 38^ giornata. Fatale la sconfitta interna della scorsa settimana contro la Lazio.

TABELLINO – UDINESE – CARPI 1-2

Reti: 36’ Verdi (C), 38’ Verdi (C), 79′ Di Natale (U)

Ammoniti: 8’ Gagliolo (C), 42’ Crimi (C), 59’ Felipe (U), 60’ Suagher (C), 74′ Badu (U), 93′ Pasquale (U)

Espulsi: 37’ Thereau (U)

UDINESE (3-5-2): Karnezis; Piris, Danilo, Felipe; Widmer (90′ Domizzi), Badu, Lodi, Fernandes (76′ Di Natale), Adnan (46’ Pasquale); Zapata, Thereau. A disposizione: Meret, Armero, Perica, Guilherme, Edenilson, Iniguez, Hallfredsson, Matos, Balic. Allenatore: De Canio

CARPI (4-4-1-1): Colombi; Zaccardo, Suagher, Gagliolo, Sabelli; Pasciuti, Crimi (59’ Porcari), Bianco, Martinho (86′ Cofie); Verdi (82′ Di Gaudio); Lasagna. A disposizione: Belec, Gnahorè, De Guzman, Daprelà, Fedele, Ceci, Mbakogu. Allenatore: Castori

News

video

Copyright 2021 © riproduzione riservata Calcio News 24 -Registro Stampa Tribunale di Torino n. 47 del 07/09/2021 - Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 26692 - P.I.11028660014 - Editore e proprietario: Sport Review s.r.l.