Spagna, Juanfran: «Rispetto per tutti, paura di nessuno»

© foto www.imagephotoagency.it

«Anche loro saranno preoccupati della Spagna»

L’Italia, essendo arrivata prima nel gruppo E, affronterà negli ottavi di finale di Euro 2016 la Spagna di Del Bosque. Quest’oggi, dal ritiro spagnolo, ha parlato ai microfoni l’esterno Juanfran Torres. Ecco le sue parole: «Qualsiasi squadra dovrebbe adottare la filosofia che adottiamo all’Atletico Madrid, ovvero rispettare qualsiasi avversario, ma non temere nessuno. Contro l’Italia è come se fosse una finale, perché chi perderà sarà costretto a tornare a casa».

IL GIRONE – Il calciatore dell’Atletico Madrid ha poi parlato del cammino spagnolo in questo europeo: «Finora abbiamo disputato tre partite e in quasi tutte siamo quasi sempre stati superiore ai nostri avversari, soprattutto nelle partite contro Turchia e Repubblica Ceca. Contro la Croazia abbiamo giocato meglio per lunghi tratti del match. Ora siamo pronti a confrontarci anche con la squadra di Conte. Se ci fosse toccato il Portogallo, ci saremmo preoccupati lo stesso. Anche l’Italia sarà preoccupata della Spagna, perché di sicuro sarà un match duro»