Germania, Neuer: «Buffon è ancora al top»

© foto www.imagephotoagency.it

Continua: «Italia squadra da torneo, mai esclusa dal pronostico»

Una delle favorite a Euro 2016 è certamente la Germania di Joachim Low. La formazione tedesca ha iniziato bene la sua avventura, vincendo 2-0 contro l’Ucraina anche se con qualche difficoltà, ed è attesa ora dalla sfida contro la Polonia. Uno dei leader teutonici è Manuel Neuer, portiere del Bayern Monaco e protagonista contro l’Ucraina grazie ad almeno due interventi salva-risultato. Intervistato da La Gazzetta dello Sport, l’ex Schalke 04 ha parlato dell’Italia di Conte e del suo capitano Gianluigi Buffon: «È ancora al top. Per presenza, per come sprona la squadra, si vedeva come tutti lo ascoltavano, è una guida per i giovani. Paura dell’Italia? Io non avevo mai cancellato gli azzurri dal pronostico, neanche dopo la nostra vittoria a Monaco. Avevo sentito molte critiche, però so che sono una squadra da torneo, si è visto come sono compatti tatticamente, come difendono bene, ma anche come sono sempre stati pericolosi anche dopo l’1-0».

ITALIA, MI PIACE LA TUA DIFESA – Uno dei punti di forza degli azzurri è la difesa e Neuer ne è cosciente: «Sorpreso dalla vittoria col Belgio? No, mi piace come sistemano la difesa, con i tre della Juve e De Rossi davanti, come chiudono a cinque. E come si muovono insieme. Movimenti di squadra ben interpretati». Non è comunque un’Italia ricca di stelle come le scorse edizioni, ma Neuer non si dimentica Giaccherini: il portiere infatti ha espresso belle parole sull’esterno offensivo ex Cesena, definendolo «molto appariscente in partita». Infine, un pensiero alla prossima avvesaria della Germania, la Polonia del suo compagno di squadra Lewandowski: la tattica per fermare il bomber polacco è quella di tenere lontano la Polonia dalla sua aria, in una partita che sarà decisiva per la vittoria del girone.