Verona Parma 2-1: cronaca e tabellino

Iscriviti
© foto www.imagephotoagency.it

Allo stadio Bentegodi, il match valido per la 22ª giornata di Serie A 2020/2021 tra Verona e Parma: sintesi, tabellino, risultato, moviola e cronaca live

Vince in rimonta il Verona che va sotto in casa contro il Parma per via del rigore di Kucka ma riesce a trovare subito il pari con l’autogol di Grassi (su tiro in porta di Dimarco, ndr) prima che Barak, nella ripresa, trovi il gol del 2-1 che condanna la squadra di D’Aversa al 4° ko di fila ed al penultimo posto. Un successo che invece permette agli uomini di Juric di rimanere in scia del Sassuolo. Questi gli episodi salienti di Verona-Parma:


Sintesi Verona Parma 2-1 MOVIOLA

1′ Calcio d’inizio Sarà del Parma il primo possesso della partita.

2′ Colley a terra Gioco interrotto per soccorrere l’esterno scaligero, colpito in pieno volto da una pallonata sul cross di Conti.

3′ Corner dalla destra di Kurtic, sul secondo palo stacca Kucka ma Lovato è bravo ad anticipare Cornelius all’interno dell’area piccola; intanto Colley, seppur intontito, rientra in campo.

5′ Proteste Parma Contatto sospetto tra Karamoh e Silvestri, l’arbitro lascia correre.

6′ VAR Massimi va a rivedere l’episodio.

7′ Rigore Parma Massimi cambia la decisione, ammonito Silvestri.

8′ GOL PARMA 0-1 Dal dischetto si presenta Kucka che incrocia il destro a mezza altezza, Silvestri intuisce ma non ci arriva, ducali avanti.

13′ GOL VERONA 1-1 Reazione vemmente degli scaligeri, Barak apre a destra su Lazovic che crossa al centro dove Lasagna spizza soltanto ma sul secondo palo Dimarco anticipa Karamoh ed a nulla vale il tentativo disperato di Grassi che tocca ma non basta. Non esulta l’ex ducale.

14′ Gervinho cerca di sfondare a sinistra ma viene chiuso in corner.

17′ Lasagna riceve palla al limite, se la sposta sul sinistro tagliando fuori Bani e Osorio ma il suo collo pieno si perde alto sopra la traversa.

22′ Gervinho va via a sinistra, salta secco Cetin e mette al centro rasoterra per Cornelius; provvidenziale Lovato nel contrasto.

28′ Preme ora il Verona con il Parma che prova ad agire di rimessa.

30′ La Lega converte il gol di Dimarco in autogol di Grassi.

35′ Barak si libera in area con una ruleta in bello stile ma il suo destro viene ribattuto.

36′ Ammonito Cornelius Spinta vistosa del centravanti ducale su Ilic, giallo e punizione dal limite per il Verona.

38′ Dimarco disegna una traiettoria mancina a scavalcare la barriera ma Sepe si supera togliendo la sfera da sotto l’incrocio.

39′ Ammonito Dimarco Trattenuta su Kucka a centrocampo, l’arbitro lascia proseguire per il vantaggio ed a fine azione estrae il giallo; diffidato, salterà la trasferta di Genova.

43′ Dimarco crossa basso a centro area dove però Lasagna non riesce a girare verso la porta.

45′ Recupero 2′ concessi dall’arbitro Massimi.

45’+1′ Barak libera Dimarco al tiro; sinistro da ottima posizione che rimane centrale e Sepe blocca.

45’+2′ Fine primo tempo Squadre negli spogliatoi con il risultato di 1-1.

46′ Secondo tempo Si riparte al Bentegodi.

49′ Infortunio Colley Nuovamente a terra l’esterno scaligero, stavolta è scivolato sul terreno di gioco e il ginocchio sinistro ha avuto un movimento innaturale; sembrerebbe un infortunio serio, deve entrare la barella e intanto si scalda Bessa.

51′ Sostituzione Verona Fuori Colley, dentro Bessa.

52′ Ammonito Gunter Entrata in ritardo su Cornelius, giallo inevitabile.

55′ Cross dalla trequarti di Gagliolo, Cornelius anticipa tutti di testa ma la sua conclusione termina alta.

57′ Doppia sostituzione Parma Fuori Grassi e Cornelius, dentro Sohm e Zirkzee.

59′ Il Verona sviluppa bene a sinistra con Dimarco che trova Bessa a centro area; destro debole, facile per Sepe.

61′ GOL VERONA 2-1 Corner battuto dalla destra da Dimarco, Barak irrompe sul primo palo, anticipa Zirkzee e supera un incolpevole Sepe.

67′ Infortunio Osorio Dribbling secco di Lasagna che fa scivolare il difensore venezuelano che fa un movimento innaturale con la caviglia destra; esce dal campo zoppicando.

69′ Doppia sostituzione Parma Fuori Osorio e Karamoh, dentro Pezzella e Mihaila.

76′ Si lancia all’assalto il Parma ma il sinistro di Kucka termina fuori dallo stadio.

83′ Lasagna scappa via e serve Bessa che non trova la porta per un soffio ma c’è deviazione, corner per il Verona.

84′ Sostituzione Verona Fuori Dimarco, dentro Magnani.

86′ Ammonito Mihaila Comportamento non regolamentare del giovane rumeno che calcia via il pallone dopo aver commesso un fallo.

88′ Sostituzione Parma Fuori Conti, dentro Man.

89′ Primo squillo della partita di Gervinho che prova a liberare il destro dal limite; conclusione debole, para Silvestri.

90′ Recupero 5′ ancora per le speranze del Parma.

90’+1′ Ammonito Lovato Intervento in ritardo su Mihaila in campo aperto.

90’+2′ Kurtic scodella in mezzo, il pallone passa in mezzo ad una selva di gambe e arriva comoda tra le braccia di Silvestri.

90’+3′ Sostituzione Verona Fuori Ilic, dentro Miguel Veloso.

90’+4′ Man sfonda a destra e calibra un cross perfetto per la testa di Zirkzee che spedisce alto di poco.

90’+6′ Fischio finale Il Verona supera 2-1 il Parma.


Migliore in campo: Barak PAGELLE


Verona Parma 2-1: risultato e tabellino

MARCATORI: 8′ rig. Kucka (P), 13′ aut. Grassi (V), 61′ Barak (V).

VERONA (3-4-2-1): Silvestri 5,5; Lovato 6, Gunter 6,5, Cetin 6; Lazovic 6,5, Tameze 6, Ilic 6,5 (dal 90’+3′ Veloso sv), Dimarco 7 (dall’84’ Magnani sv); Barak 7, Colley 6 (dal 51′ Bessa 6,5); Lasagna 6,5. All. Ivan Juric 6,5.

PARMA (4-3-3): Sepe 6,5; Conti 5,5 (dall’88’ Man sv), Osorio 5 (dal 69′ Pezzella 6), Bani 5,5, Gagliolo 6; Grassi 5 (dal 57′ Sohm 6), Kurtic 6, Kucka 6,5; Karamoh 6 (dal 69′ Mihaila 5,5), Cornelius 5 (dal 57′ Zirkzee 5,5), Gervinho 4,5. All. Roberto D’Aversa 5.

ARBITRO: Luca Massimi di Termoli.

AMMONITI: Silvestri, Dimarco, Gunter, Lovato (V), Cornelius, Mihaila (P).