Vice Mihajlovic: «Vogliamo riportare il Milan ad alti livello»

© foto www.imagephotoagency.it

Continua Sakic: «Acquiti dalla Sampdoria? Per adesso niente, poi chissà cosa potrebbe succedere: mi auguro di sì»

Riparte dal Milan Sinisa Mihajlovic e con lui il suo vice Nenad Sakic. Ecco le sue parole ai microfoni di Sportitalia: «Arrivo al Milan? E’ stata una grande esperienza allenare la Sampdoria per una stagione e mezza. Ci dispiace essere andati via, ma abbiamo accettato la proposta del Milan: sarà una esperienza bella ma molto dura e difficile, dovremo riportare il Milan in alto. Abbiamo visitato le strutture di Milanello. Quando hai davanti a te una sfida molto importante come il Milan è difficile non accettare». 

CONTINUA SAKIC «Per un anno e mezzo abbiamo fatto grandi cose alla Samp, sentendo il calore dei tifosi che ci sono rimasti vicini. Però sicuramente l’esperienza rossonera sarà molto difficile. Tra due o tre anni magari prenderò altre strade, per fare il primo allenatore e non il vice: per il momento seguo Sinisa. Che Milan sarà? Bisogna ripartire da zero e daremo il massimo per riportare il Milan ad alti livelli. A volte magari non si riesce a fare le cose che hai in mente, ma noi daremo il massimo. Acquiti dalla Sampdoria? Per adesso niente, poi chissà cosa potrebbe succedere: mi auguro di sì».