Connettiti con noi

Barcellona

Vidal attacca il Real Madrid: «Con il VAR il Bayern avrebbe due Champions in più»

Pubblicato

su

vidal bayern monaco

Vidal afferma che se ci fosse stato il VAR in Champions League sarebbe stato il Bayern Monaco ad alzare la coppa e non il Real Madrid

In questi giorni si discute della possibilità di utilizzare il VAR in Champions League a partire dai quarti di finale. Alcuni giocatori, come ad esempio Arturo Vidal, sembrano decisamente favorevoli a questa rivoluzione. Il centrocampista neo acquisto del Barcellona si è subito calato nel clima blaugrana e in una intervista a El Mundo Deportivo ha attaccato senza mezzi termini il Real Madrid affermando che con la tecnologia dell’arbitro virtuale avrebbe vinto due Champions in meno.

«Se ci fosse stato il VAR anche in Champions, il mio Bayern ne avrebbe vinte due. – ha detto Vidal – Per me la competizione più importante è la Champions, e il Barça l’ha già vinta. Spero si ripeta ora che ci sono io». Il cileno in particolare si riferisce alla partita di ritorno dei quarti di finale del 2017 tra i tedeschi e i Blancos diretta da Kassai. In quell’occasione Vidal fu espulso per un fallo molto contestato mentre a Cristiano Ronaldo fu confermato un gol in fuorigioco. Nella scorsa edizione, invece, il Real Madrid ha raggiunto la finale battendo il Bayern Monaco grazie ad una rete viziata da un fallo di mano di Marcelo.

Advertisement

News

Copyright 2021 © riproduzione riservata Calcio News 24 -Registro Stampa Tribunale di Torino n. 47 del 07/09/2021 - Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 26692 - P.I.11028660014 - Editore e proprietario: Sport Review s.r.l.