Connettiti con noi

Champions League

Champions, svolta epocale: Var dai quarti?

Pubblicato

su

moviola juventus-torino de paola

Var in Champions League? Potrebbero esserci importanti novità già da questa stagione: le ultimissime notizie e gli aggiornamenti

Dopo la prima storica apparizione al Mondiale, anche la Champions League pensa al Var. L’esperimento in Serie A e in altri campionati, ma soprattutto al Mondiale, potrebbe spingere la Uefa a dare una chance alla ‘moviola in campo’. L’Uefa non ha introdotto il Var nella Champions League 2018/2019 ma secondo il Times potrebbero esserci delle sostanziali novità a partire dai quarti di finale dell’edizione che prenderà al via il prossimo settembre.

I vertici dell’Uefa sarebbero rimasti impressionati dai progressi fatti dalla Video Assistant Referee e dai miglioramenti arbitrali avuti all’ultimo Mondiale grazie al Var e starebbero prendendo seriamente in considerazione l’ipotesi di una sua rapida introduzione in Champions. Cambio epocale anche in Champions League? Non è ancora detta l’ultima parola ma entro fine settembre arriverà la decisione definitiva. Il presidente Ceferin, in alcune recenti interviste, aveva escluso l’introduzione della moviola in campo nell’edizione 2018/2019 della Champions League, ma potrebbe cambiare idea. Andrea Agnelli, presidente della Juve, aveva chiesto a gran voce l’introduzione del Video Assistant Referee in Champions dopo il ko di Madrid contro il Real Madrid. Ora potrebbe arrivare la svolta. A settembre ne sapremo sicuramente.

News

video

Copyright 2021 © riproduzione riservata Calcio News 24 -Registro Stampa Tribunale di Torino n. 47 del 07/09/2021 - Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 26692 - P.I.11028660014 - Editore e proprietario: Sport Review s.r.l.