XIX: Sampdoria, Mihajlovic cambia

© foto www.imagephotoagency.it

Il tecnico doriano passa al 4-2-3-1 per affrontare il Milan

Possibili novità di formazione in casa Sampdoria in vista dell’importantissima sfida di campionato in programma domenica sera, alle ore 20:45, tra la Samp e il Milan. Una sfida nella sfida tra Sinisa e Super Pippo Inzaghi, con il tecnico doriano candidato a prendere il posto dell’attuale allenatore rossonero sulla panchina milanista nella prossima stagione.

LE POSSIBILI NOVITA’ – Mihajlovic ha intenzione di rivoluzionare la sua Sampdoria nella gara di San Siro. Ieri il tecnico blucerchiato ha provato il 4-2-3-1, modulo che, stando a quanto si legge su “Il Secolo XIX“, potrebbe varare nella sfida contro il Milan. Il 4-2-3-1 sarebbe una novità quasi inedita per la Samp di Mihajlovic: solo una volta in questa stagione la Sampdoria ha giocato con quel modulo, ovvero per circa 50 minuti nella sfida d’andata, proprio contro il Milan. In avanti dunque potrebbe esserci spazio per Okaka unica punta con il trio alle sue spalle composto da Eto’o, Soriano ed Eder.