Zamparini senza freni, «Il mio Palermo vale la Serie A»

zamparini palermo
© foto www.imagephotoagency.it

Il presidente del Palermo, Maurizio Zamparini, non nasconde la sua euforia dopo il 5-0 in Coppa Italia rifilato alla Virtus Francavilla

Maurizio Zamparini è fatto così, prendere o lasciare. Un giorno è amareggiato e deluso per il trattamento riservatogli dalla tifoseria che lo contesta. L’altro elogia le qualità di un Palermo che, a suo dire, vale la massima serie. La conferma arriva dopo la vittoria travolgente per 5-0 dei rosanero in Coppa Italia contro la Virtus Francavilla. Non un’impresa, insomma. Ma negare che il pokerissimo sia foriero di ottime indicazioni è agire in malafede. La tripletta di Trajkovski su tutte, impreziosita dal gol di Aleesami e da quella nel finale di La Gumina, porta l’ancora “presidentissimo” Zamparini a rilanciare le ambizioni dei suoi.

Queste le sue parole dopo la gara, riportate da Mediagol: «Vittoria netta in Coppa Italia? Sapevamo che Tedino (il nuovo allenatore, ndr) stava svolgendo un ottimo lavoro. Contro il Cagliari sarà un match importante. Dirò ai miei ragazzi che fanno parte di una squadra di Serie A che però milita in B, per questo motivo contro il club sardo ce la giocheremo ad armi pari». Il treno Zamparini è in corsa, lanciatissimo, impossibile pensare di arrestarlo. A questo, eventualmente, dovrà pensare il Cagliari. Il Palermo e il suo presidente, però, intanto sorridono. Almeno per una notte.