Bacca – Montella, scintille Milan: niente scuse dal colombiano

226
© foto www.imagephotoagency.it

Bacca – Montella, a Milanello sono protagonisti i malumori: dopo la scenata in Milan – Pescara, il centravanti colombiano era chiamato a scusarsi ma non lo ha fatto

La diatriba Bacca – Montella prosegue con un nuovo capitolo. Ieri i due si sono rivisti a Milanello ed erano attese le scuse di Carlos Bacca nei confronti di Vincenzo Montella. Le scuse però non sono arrivate e il comportamento del colombiano continua a non essere troppo gradito in casa Milan. Dopo i due giorni di riposo (uno era facoltativo) a seguito della vittoria sul Pescara, si pensava a una stretta di mano e al conseguente ritorno alla normalità ma così non è stato. Bacca – Montella non è un caso ma non può nemmeno passare inosservato.

BACCA – MONTELLA, NIENTE SCUSE – In pratica domenica contro gli abruzzesi Bacca è uscito dal campo a cinque dalla fine e si è stizzito con Montella, tanto che tra i due c’è stato un breve battibecco. Va detto che, come scrive Il Corriere dello Sport, il tecnico non è andato a cercarsi le scuse ma parte che il comportamento dell’ex Siviglia non sia piaciuto a molti. È l’egoismo di Bacca a non essere andato giù al Milan, ma comunque il problema potrebbe rientrare nei prossimi giorni, magari anche stavolta mettendo in panchina il sudamericano come avvenne a Marassi.

Condividi