Cagliari-Milan 2-1: pagelle e tabellino

bacca
© foto www.imagephotoagency.it

Cagliari-Milan, Serie A 2016/2017, 38ª giornata: cronaca in diretta live con formazioni ufficiali, risultato, pagelle, tabellino e sintesi

Undicesima vittoria al Sant’Elia per il Cagliari, che aggiunge anche il Milan ala sua lunga lista di vittime sul campo amico al termine di un match dalle mille emozioni. Avanti il Cagliari con l’ottimo Joao Pedro (settimo gol, nonostante tanti mesi out per infortunio). Poi due rigori per i rossoneri, uno sbagliato da Bacca e uno segnato da Lapadula (settima rete per l’ex Pescara, che raggiunge Suso come secondo marcatore stagionale del Milan) e ospiti in dieci dopo il doppio giallo a Paletta. Finale thrilling, con un gol annullato al Cagliari, segnato in fuorigioco dallo sgusciante nordcoreano Han, e rete dell’apoteosi finale con la prima gioia in Serie A per Pisacane… Milan che chiude la stagione con ben 11 sconfitte, di cui 6 in trasferta, ma ciò nonostante conquista l’Europa

CAGLIARI-MILAN: CLICCA QUI PER AGGIORNARE

Cagliari-Milan 2-1: tabellino

MARCATORI: pt 17′ Joao Pedro; st 26′ Lapadula rig., 48′ Pisacane

CAGLIARI (4-3-2-1) – Crosta 7; Padoin 6, Pisacane 7.5, Deiola 5.5 (34′ st Biancu ng), Murru 6 (31′ st Miangue 6); Ionita 6, Tachtsidis 6, Faragò 6; João Pedro 7.5, Farias 6.5; Borriello 6.5 (23′ st Han 6.5). Allenatore: Rastelli
MILAN (4-3-3) – Donnarumma 5.5; Calabria 6.5, G. Gómez 5, Paletta 4.5, Vangioni 5.5 (1′ st Lapadula 6.5); Kucka 5.5, Locatelli 6, Mati Fernández 6; Suso 6 (29′ st Ocampos 6.5), Bacca 4.5 (31′ st Zapata 6), Honda 6. Allenatore: Montella

ARBITRO: Abisso di Palermo 6.5.

NOTE: espulso Paletta (29′ st) per somma di ammonizioni. Ammoniti Joao Pedro, Deiola, Padoin, Gomez, Paletta

CAGLIARI – IL MIGLIORE

Pisacane 7.5 – Giornata da ricordare, con il gol della vittoria che è anche il primo in Serie A per un giocatore dalla grinta più unica che rara. Prestazione nobilitata non solo dalla rete, ma anche da tante ottime chiusure (una in particolare, su Lapadula, ha praticamente evito un gol)

CAGLIARI – IL PEGGIORE

Deiola 5.5 – Non trova bene la posizione a centrocampo, patendo spesso il dinamismo di Kucka e Locatelli. Prestazione da rivedere, ma da parte di un elemento comunque interessante

MILAN – IL MIGLIORE

Lapadula e Ocampos 6.5  Entrambi entrano dalla panchina, ed in entrambi i casi ci si chiede come mai non abbiano giocato dall’inizio… L’attaccante segna il rigore del pareggio e si rende sempre utile, vivacissimo l’esterno d’attacco sul settore di destra

MILAN – IL PEGGIORE

Paletta e Bacca 4.5 – Ancora un’espulsione per un il difensore, che ha evidenti difficoltà se attaccato in velocità, e altra gara opaca per il centravanti colombiano che sbaglia un rigore contro il ’98 Crosta. Chiudendo così, molto probabilmente, la sua esperienza in rossonero

Cagliari-Milan 2-1: diretta live e sintesi

SINTESI SECONDO TEMPO – Ancora emozioni a grappoli, ancor più che nel primo tempo: rossoneri che si procurano un rigore con Paletta sbagliandolo con Bacca, ma poco dopo è ancora penalty per i rossoneri con Lapadula che stavolta non perdona. Nel finale gol annullato ad Han, proteste sarde per un mani in area di Ocampos e la rete che decide il match, negli ultimi secondi del recupero, segnata da Pisacane che punisce una parata difettosa di DonnarummaCagliari che chiude ancora una volta con una vittoria davanti al suo pubblico, mentre un Milan decisamente da rivedere si gode comunque il piazzamento europeo

49′ Fine del match: ancora una vittoria in casa per il Cagliari, che trova la vittoria all’ultimo secondo…! Milan al tappeto

48′ GOL DEL CAGLIARI CON PISACANE: punizione di Joao Pedro e respinta difettosa di Donnarumma… Arriva Pisacane e segna il suo primo gol in Serie A!

46′ Punizione da posizione interessante per il Cagliari, sul pallone Tachtsidis e Joao Pedro

45′ Saranno tre i minuti di recupero

45′ Grande salvataggio di Calabria sul velocissimo Han, calcio d’angolo per il Cagliari che non regala frutti

44′ Joao Pedro si mangia il gol della vittoria: tutto solo davanti a Donnarumma calcia debole e centrale con il portiere del Milan che sventa

43′ Proteste del Cagliari per un presunto mani in area di Ocampos, Abisso lascia correre…

41′ Milan pericolosissimo in ripartenza, Pisacane salva tutto anticipando Lapadula

39′ Gara apertissima, con entrambe che cercano di vincere anche se il Milan è in inferiorità numerica e quindi in ovvia difficoltà

34′ Ultimo cambio per Rastelli e prima esperienza in Serie A per il giovane centrocampista Biancu, esce Deiola

33′ GOL ANNULLATO AD HAN: gran gol in diagonale del nordcoreano lanciato in profondità davanti a Donnarumma, ma la rete viene annullata per fuorigioco

32′ Ammonito anche Padoin, fallo su Ocampos

31′ Montella rimette in assetto il Milan togliendo Bacca, probabilmente alla fine della sua esperienza rossonera, ed inserisce Zapata

29′ ESPULSO PALETTA: fallo su Han giudicato da ammonizione, secondo giallo e Milan in dieci

26′ GOL DEL MILAN CON LAPADULA: l’attaccante spiazza Crosta e segna il gol del pareggio

25′ ALTRO RIGORE PER IL MILAN: fallo abbastanza netto di Crosta su Bacca

23′ Cambio nel Cagliari: esce Borriello, campo per il nordcoreano Han

22′ Cagliari vicino al raddoppio: calcia di prima infezione Joao Pedro, deviazione di Gomez che per poco non beffa Donnarumma, bravissimo a distendersi e a deviare in corner

21′ Cartellino giallo anche per Paletta

19′ Primo ammonito anche nel Milan: steso Joao Pedro e giallo per Gomez… La gara si sta accendendo

18′ PARATA DI CROSTA: grandissima parata del giovane portiere di scuola Milan, che para la conclusione di Bacca forse non impeccabile ma certo non facile da intercettare

17′ RIGORE PER IL MILAN: fallo di Ionita su Paletta, Abisso non ha dubbi

16′ Ammonito Deiola che stende il lanciassimo Ocampos che era andato via sulla corsia di destra… Punizione da posizione interessante affidata a Honda

15′ Prezioso Borriello: prima spreca un contropiede, ma poi fa salire la squadra in un momento di pressione rossonera proteggendo il pallone e subendo fallo da Kucka

13′ Ancora bravo Crosta in uscita, che esce coraggiosamente incassando anche un colpo (involontario) da Lapadula

11′ Montella chiede ai suoi esterni offensivi Honda e Ocampos di giocare sulla linea delle punte Bacca e Lapadula: Milan di fatto con quattro attaccanti

9′ Milan molto pericoloso con Bacca: Honda pescato bene da Mati Fernandez crossa per Bacca, il colombiano controlla ma il suo tiro colpisce in pieno il compagno Lapadula e l’azione sfuma…

8′ Buon avvio di ripresa del Milan, ma il Cagliari per ora si difende bene

6′ Bella azione corale del Cagliari: Joao Pedro manda al tiro Farias, para Donnarumma

4′ Cagliari pericoloso con Joao Pedro che cerca Borriello, ma chiude bene Kucka

3′ Bacca al tiro: palla deviata e secondo calcio d’angolo per il Milan della ripresa, il quarto del match

2′ Subito un angolo per il Milan

1′ Inizia la ripresa, Montella toglie Vangioni e inserisce Lapadula passando alla difesa a tre

Sta per iniziare la ripresa, nel Milan dovrebbe entrare in campo subito Lapadula

SINTESI PRIMO TEMPO – Ottimo primo tempo per il Cagliari, che colpisce una traversa con Ionita e segna un bel gol con Joao Pedro mettendo a tratti sotto un Milan apparso svagato soprattutto in difesa. Nella seconda parte della prima frazione però i rossoneri reagiscono, sfiorano il pari con Bacca (traversa, con miracolo del giovanissimo portiere Crosta) e chiedono un rigore per intervento di Murru sullo stesso attaccante colombiano. Out per infortunio Suso, piuttosto vivace il neoentrato Ocampos.

50′ Termina il primo tempo, Cagliari che va meritatamente al riposo in vantaggio

49′ Il Milan chiude in attacco un primo tempo piuttosto piacevole e ricco di emozioni

47′ Altro ottimo intervento di Crosta, stavolta su punizione di Honda verso il cuore dell’area

45′ Ben cinque i minuti di recupero concessi da Abisso, intanto il Cagliari spreca un contropiede con Farias e il Milan reagisce con un tiro di Calabria ben bloccato da Crosta

43′ Ci prova Paletta su calcio d’angolo, ma la sua girata è alta

41′ Ammonito Joao Pedro

33′ Milan che attacca, gradualmente i rossoneri stanno guadagnando metri di campo

31′ Non ce la fa anche Murru, problemi fisici anche per lui: entra in campo Miangue

30′ PROTESTE MILAN: intervento dubbio in area ai danni di Bacca (contatto con Murru), il colombiano chiede il rigore ma Abisso lasca correre

29′ Primo cambio del match: esce Suso, dentro Ocampos

28′ Ancora Milan in difficoltà, Donnarumma salva su un cross d Murru dalla sinistra… Intanto problemi fisici per Suso, che chiede il cambio

26′ Donnarumma evita il radoppio: bravo il portiere rossonero a salvare su Farias lanciato a rete

23′ Time out disposto dall’arbitro Abisso, in modo che i giocatori possano dissetarsi visto il gran caldo

19′ MILAN VICINISSIMO AL PAREGGIO: angolo di Honda, testa di Paletta che smarca Bacca sul secondo palo e il colombiano colpisce la traversa non riuscendo a trovare la rete grazie all’intervento del portiere Crosta… I rossoneri chiedono il gol, ma la palla non ha superato la linea

17′ GOL DEL CAGLIARI CON JOAO PEDRO: perfetto lancio in profondità di Borriello che tiene il pallone e pesca il brasiliano in profondità, bravissimo Joao Pedro in uno contro uno a battere Donnarumma sul palo lontano

13′ Bravo Pisacane a far commettere fallo a Calabria su un cross velenoso dalla sinistra di Honda

10′ Joao Pedro semina il panico nella difesa del Milan, il brasiliano libera al tiro Murru che mette alto dal limite.. Per ora meglio i padroni di casa

8′ Esce bene il giovane Crosta anticipando Bacca

5′ TRAVERSA CLAMOROSA DI IONITA: grande apertura di Joao Pedro per Farias, la punta entra in area e sfrutta il movimento di Borriello a portare via l’uomo liberando al tiro Ionita che centra in pieno la traversa con Donnarumma battuto… Cagliari pericolosissimo

4′ Farias lancia Joao Pedro tutto solo davanti a Donnarumma, ma il brasiliano è in fuorigioco

3′ Sembra essere più Tachtsidis di Deiola a fare il centrale difensivo, ruolo decisamente inedito per il greco

1′ Subito Cagliari vicino al gol con Borriello, cross dalla destra e colpo di testa fuori sul primo palo

Tutto pronto, calcio d’inizio affidato al Cagliari

In corso il minuto di silenzio per ricordare l’arbitro Farina

Squadre che stanno entrando in campo, si avvicina l’ultima sfida stagionale per Cagliari e Milan

Tutto pronto allo Stadio Sant’Elia per CagliariMilan, ultima giornata di campionato. Rossoblu e rossoneri non hanno più niente da chiedere alla loro classifica: sarà probabilmente una partita all’insegna della spensieratezza in ottica vacanziera, ma occhio alle possibili sorprese di una gara aperta a qualsiasi risultato. Il tecnico dei sardi Massimo Rastelli schiera in porta il giovanissimo Luca Crosta (giocatore tra l’altro proprio di scuola milanista), mentre l’allenatore rossonero Vincenzo Montella non cambia più di tanto, lanciando in difesa Gustavo Gomez.

Cagliari-Milan: formazioni ufficiali

Mischia le carte Rastelli, che presenta Deiola nel ruolo inedito di difensore centrale al fianco di Pisacane, mentre a centrocampo fiducia per Faragò. Montella invece tiene fuori Pašalić e schiera i muscoli di Kucka assieme a Locatelli e Mati Fernandez. Ma la sorpresa è soprattutto in attacco: titolare Bacca, solo panchina per Lapadula.

CAGLIARI (4-3-2-1) – Crosta; Padoin, Pisacane, Deiola, Murru; Ionita, Tachtsidis, Faragò; João Pedro, Farias; Borriello. A disposizione: Rafael, Daga, Salamon, Mastino, Miangue, Di Gennaro, Biancu, Han. Allenatore: Rastelli
MILAN (4-3-3) – Donnarumma; Calabria, G. Gómez, Paletta, Vangioni; Kucka, Locatelli, Mati Fernández; Suso, Bacca, Honda. A disposizione: Storari, Guarnone, C. Zapata, Zucchetti, Pašalić, Gabbia, Bertolacci, Montolivo, Zanellato, Ocampos, Lapadula, Cutrone. Allenatore: Montella

Cagliari-Milan: probabili formazioni e pre-partita

CAGLIARI (4-3-1-2) – Rafael; Padoin, Pisacane, Salamon, Murru; Ionita, Tachtsidis, Faragò; Joao Pedro; Farias, Borriello. In panchina: Gabriel, Miangue, Capuano, Deiola, Di Gennaro, Serra, Han. Allenatore: Rastelli
MILAN (4-3-3) – Donnarumma; Gomez, Paletta, Zapata, Vangioni; Kucka, Montolivo, Pasalic; Suso, Lapadula, Deulofeu. In panchina: Storari, Plizzari, Romagnoli, Calabria, Honda, Locatelli, Sosa, Bertolacci, Mati Fernandez, Ocampos, Bacca, Cutrone. Allenatore: Montella

Cagliari-Milan: i precedenti

Ben sessantanove le partite giocate in Serie A tra Cagliari e Milan in passato: il bilanco è totalmente a favore dei rossoneri, che hanno vinto trentasette sfide, mentre venticinque sono stati i pareggi e appena sette le vittorie sarde. All’andata, l’8 gennaio 2017, i rossoneri si erano imposti a San Siro con il risultato di 1 a 0 (gol di Carlos Bacca quasi a tempo scaduto), mentre nell’ultimo precedente in Sardegna, il 29 ottobre 2014, il Milan non era andato oltre il pareggio per 1 a 1 (gol di Victor Ibarbo e Giacomo Bonaventura). Per andare a ritrovare l’ultima vittoria del Cagliari contro il Milan, bisogna arrivare addirittura al 18 ottobre 1998, quando i rossoblu si imposero per 1 a 0 (gol di Tiziano De Patre): sono dunque quasi diciannove anni che i sardi non sconfiggono i rossoneri in campionato, un digiuno lunghissimo.

Cagliari-Milan: l’arbitro del match

L’arbitro di Cagliari-Milan sarà il giovane Rosario Abisso, fischietto classe 1985 della sezione di Palermo. Abisso, che ha debuttato in Serie A quasi tre anni fa, è alla terza designazione stagione in Serie A: in una delle due, a settembre, aveva già arbitrato i rossoblu (Bologna-Cagliari 2 a 1). Anche in Serie B, la scorsa stagione, il fischietto palermitano aveva già arbitrato i sardi (con un bilancio molto positivo) in Virtus Lanciano-Cagliari (1 a 3), Cagliari-Pescara (2 a 1), Modena-Cagliari (1 a 2), Cagliari-Livorno (2 a 2). Mai nessun precedente invece col Milan. In totale quest’anno Abisso in due presenze in massima serie ha estratto il cartellino giallo nove volte, con una media superiore dunque alle quattro ammonizioni a partita, ed una volta il cartellino rosso. Zero invece i rigori concessi fino a questo momento.

Cagliari-Milan Streaming: dove vederla in tv

Qui le indicazioni complete su come seguire la partita: Cagliari-Milan Streaming gratis e diretta tv: come vederla. La partita sarà trasmessa dalle ore 15 sulle frequenze satellitari di Sky Sport, per la precisione sul canale Sky Calcio 1 e Sky Supercalcio (anche in HD), ed in digitale terrestre su quelle di Mediaset Premium (canale Premium Sport, anche HD). Non è tutto, perché Cagliari-Milan andrà in onda anche in streaming per piattaforme iOs, Android e Windows Mobile per pc, smartphone e tablet tramite le app Serie A TIM TVSky Go e Premium Play. Ecco inoltre la lista dei siti aggiornati su cui è possibile vedere il calcio streaming: Diretta Streaming Calcio. Qui invece potete trovare tutte le informazioni sul sito di streaming calcio RojadirectaRojadirecta. La gara potrà essere comunque seguita anche da chi non è dotato di tv o connessione ad internet anche tramite le frequenze radiofoniche di Radio Rai.

Condividi