Futuro Kondogbia, “no” all’OM: spunta il Chelsea!

414
© foto www.imagephotoagency.it

Futuro Kondogbia? Piace al Chelsea e al Marsiglia, l’agente Mareek tuttavia nega qualsiasi contatto con i rappresentati del club di Ligue One: «E’ un calciatore dell’Inter!»

AGGIORNAMENTO 27 NOVEMBRE, CONTE SU KONDOGBIA! – Dopo il secco no all’ipotesi Olympique Marsiglia, Kondogbia continua a fare gola all’estero. Il centrocampista francese, arrivato nell’estate 2015 all’Inter per 30 milioni di euro più bonus, è finito nel mirino del Chelsea di Antonio Conte: il manager italiano, secondo il Daily Express, è pronto a convincere l’ex Monaco al trasferimento a Londra già da gennaio.

AGGIORNAMENTO 25 NOVEMBRE: FUTURO KONDOGBIA? NO ALL’OM – Rudi Garcia è alla ricerca di un rinforzo in mezzo al campo, e non è un mistero che l’Olympique Marsiglia abbia cercato Kondogbia. L’Equipe scrive che sarebbe arrivata la risposta del centrocampista francese: “no”, perchè il ritorno in Ligue 1 sarebbe un retrocedere, invece, che avanzare per la carriera del ragazzo. L’intenzione dell’ex Monaco è convincere Pioli che sia lui l’uomo giusto per il centrocampo dell’Inter, altrimenti, a fine stagione, vaglierà le proposte dalla Premier League.

AGGIORNAMENTO 12 NOVEMBRE, ORE 18:45 – La notizia del giorno in casa Inter riguarda la possibilità di una cessione in Ligue One di Kondogbia: il centrocampista francese dei nerazzurri, secondo la stampa transalpina, avrebbe avuto un incontro insieme al suo agente con il presidente dell’Olympique Marsiglia, Jacques – Henri Eyraud. L’incontro, tuttavia, è stato smentito poco fa dal procuratore di Kondogbia, Jonathan Mareek, ai microfoni di RMC: «Circa le indiscrezioni sul presunto interesse dell’OM su Geoffrey, vogliamo chiarire che non vi è stato assolutamente alcun contatto con i rappresentati del club francese. Oggi Geoffrey è un calciatore dell’Inter e anche se dovesse andar via vorrebbe un progetto adeguato per la sua carriera».

AGGIORNAMENTO 12 NOVEMBRE – Kondogbia – Inter, la storia d’amore potrebbe avere vita breve. Pioli vuole un regista per il suo centrocampo, visto che, attualmente, il reparto è pieno zeppo di intermedi di qualità. La società milanese potrebbe quindi sacrificare una pedina per arrivare al tanto agognato playmaker e il nome del francese è quello più plausibile, visto che si potrebbero ricavare tanti milioni dalla cessione del suo cartellino. L’Equipe scrive di un incontro tra il presidente dell’Olympique Marsiglia, Jacques – Henri Eyraud e lo stesso calciatore. Si attendono sviluppi.

AGGIORNAMENTO ORE 15,52 – L’Inter, con l’arrivo di Pioli, è al suo terzo allenatore per la stagione 2016/2017. Un nuovo ribaltone che rischia di modificare tutte le gerarchie della rosa neroazzurra. L’agente del centrocampista francese, Jonathan Maarek, ha parlato poco fa ai taccuini di InterNews: «Non è il momento giusto per discutere di mercato. Attendiamo, ci aggiorneremo prossimamente». Rimandando dunque la questione legata al futuro del suo assistito, sperando che trovi spazio con mister Stefano Pioli.

Frank de Boer al Galatasaray e Geoffrey Kondogbia che piace molto al Chelsea, in nemmeno un giorno cambia vertiginosamente la carriera di un ex Inter e di uno che ex potrebbe diventarlo a breve. De Boer infatti ha risolto il suo contratto con i nerazzurri pochi giorni fa e adesso sembra già aver trovato una sistemazione: si parla del tecnico olandese in relazione alla panchina del Galatasaray, che non sta vivendo un buon momento e potrebbe esonerare nei prossimi giorni il suo allenatore. Nemmeno una settimana libero e de Boer si accasa al Galatasaray.

NON SOLO DE BOER AL GALATASARAY – C’è di più perché l’Inter adesso potrebbe anche salutare un giocatore in rosa e guadagnarci una bella somma. Geoffrey Kondogbia è diventato un pallino di Antonio Conte, che sta cercando a tutti i costi di portarlo a Stamford Bridge per avere un centrocampo più muscolare. Va detto però che Kondogbia piace anche all’Olympique Marsiglia di Rudi Garcia, intenzionato a prendere un nuovo mediano. Stando a Il Corriere dello Sport infatti a gennaio il Marsiglia potrebbe bussare con convinzione alla porta dell’Inter per l’ex del Monaco.

Condividi