Caso Icardi: l’autore del libro, Paolo Fontanesi, fa chiarezza: «Mauro frainteso»

76
Caso Icardi
© foto www.imagephotoagency.it

Non si sono ancora placate le polemiche sul caso Icardi. L’autore del libro, Paolo Fontanesi, interviene in difesa di Maurito

Ancora polemiche per il caso Icardi. L’attaccante sarà costretto a ritirare, a sue spese, le copie della sua biografia per rimuovere le parti incriminate, ma l’autore del libro, Paolo Fontanesi, non ci sta e scende in campo in difesa di Maurito. Intervistato da “Premium Sport” Fontanesi ha difeso la sua opera e l’attaccante: «“L’ idea del libro è mia ed è piaciuta subito sia a Mauro che a Wanda. E’ vero che Icardi ha 23 anni ma qualcuno si dimentica che i suoi 23 anni corrispondono ai 40 di un’altra persona: ha avuto una vita molto ricca di episodi».

LE POLEMICHE – Prosegue Fontanesi: «Nessuno si immaginava un putiferio del genere. L’episodio incriminato? I tifosi hanno frainteso Mauro. L’idea di Mauro era semplicemente questa: lui voleva dimostrare il suo errore. In quella gara ha reagito così, ho sbagliato e voglio raccontare quell’episodio per dire che oggi non farei più quell’errore, lui voleva sanare quell’episodio e non scatenare quelle polemiche. Se la società ha letto il libro? A me nessuno dell’Inter ha chiesto niente, quindi non saprei e io non ho mai chiamato l’Inter per sapere se le pagine scritte fossero di loro gradimento. Adesso rivedremo quelle pagine, io sono al servizio del capitano».

Condividi