Crisi Fiorentina: Sousa non vuole le due punte

89
sousa d'agostino
© foto www.imagephotoagency.it

Crisi Fiorentina in attacco, la squadra è involuta rispetto allo scorso anno e ha smesso di fare gol. Eppure Paulo Sousa è intransigente sul modulo e non vuole il doppio attaccante

Si torna a parlare di crisi Fiorentina, soprattutto per quanto riguarda l’attacco. Il gioco della Viola è meno spumeggiante rispetto all’anno scorso e i punti sono, infatti, calati; i tifosi invocano le due punte ma Paulo Sousa al momento non ci sente. Ha provato Nikola Kalinic e Khouma El Babacar in avanti assieme solo in Europa League contro il Qarabag e entrambi hanno segnato, ma non sembra incline a schierarli di nuovo.

CRISI FIORENTINA – Siamo solamente a inizio campionato ma questo andamento balbettante e sterile in attacco fa preoccupare i fan della Fiorentina. Inoltre l’atteggiamento intransigente da parte di Sousa sul modulo ha indispettito qualche supporter, ma comunque non c’è niente di preoccupante. Anche nella prossima gara di Bergamo Sousa non dovrebbe mettere il doppio centravanti, vedremo se avrà ragione lui o i tifosi che avanzano critiche.

Condividi