Emerson Palmieri in Nazionale, la FIFA dice sì: è convocabile

189
emerson palmieri
© foto www.imagephotoagency.it

Emerson Palmieri in Nazionale: un nuovo oriundo per l’Italia. Il ct Ventura pensa alla convocazione del terzino brasiliano della Roma. Le ultimissime notizie

Emerson Palmieri in Nazionale: si può fare – 29 marzo, ore 9.26

Emerson Palmieri adesso è convocabile per l’Italia e può giocare in azzurro. La FIFA ha comunicato alla FIGC che il terzino della Roma può scendere in campo con la Nazionale grazie alle sue radici italiane da parte di madre (è discendente di un calabrese emigrato in Brasile nell’Ottocento). Palmieri ha vestito la casacca verdeoro solo a livello di giovanili e quindi adesso per lui c’è il via libera della FIFA per giocare con l’Italia. Probabile che prima di una convocazione Emerson Palmieri possa essere chiamato per un test durante uno stage, per poi magari esordire nella formazione sperimentale che affronterà San Marino a Empoli il 31 maggio, scrive La Gazzetta dello Sport.

Emerson Palmieri in Nazionale: le ultime

Emerson Palmieri in Nazionale? E’ questa una delle possibili novità dell’Italia di Ventura. Il brasiliano non è stato convocato dal commissario tecnico per le sfide contro Albania e Olanda solo per questioni burocratiche ma dovrebbe essere chiamato dal ct in vista degli impegni futuri della Nazionale azzurra. A confermarlo è stato lo stesso Emerson, terzino sinistro classe ’94 della Roma: «E’ un grande onore essere accostato alla Nazionale italiana. Stiamo facendo i documenti, aspettiamo e vediamo cosa succede». Anche il ct Ventura ha parlato a “La Repubblica” di questa possibilità: «Se ci sono ruoli scoperti e se si tratta di giovani oriundi allora ok. Ma devono meritarselo, non basta il passaporto».

Condividi