Gasperini: «Kessie? Ha bisogno di altre prove»

42
atalanta gasperini
© foto www.imagephotoagency.it

Gian Piero Gasperini, allenatore dell’Atalanta, commenta il momento della Dea e quello della giovane rivelazione del campionato, Franck Kessie

Franck Kessie sta facendo molto bene alla prima stagione in Serie A. Il giovane centrocampista ivoriano ha dichiarato di non avvertire la pressione e le sue prestazioni in campo, condite da 4 gol in 6 partite, ne sono l’esempio. Gian Piero Gasperini, allenatore dell’Atalanta, ha parlato a margine della riunione tra allenatori, arbitri, giocatori e dirigenti di serie A commentando il momento del talento ivoriano: «Kessie sta facendo molto bene. E’ uno dei tanti giocatori importanti che sono presenti nella nostra rosa. Le luci si sono accese perché ha fatto anche dei gol ma ha ancora bisogno di altre prove per confermarsi».

IL NAPOLI E GLI ARBITRI – Prosegue Gasperini: «Abbiamo battuto il Napoli, una vittoria che è servita per la classifica ma anche per la fiducia perché spesso battere delle squadre del genere può essere d’aiuto per farti capire che si è sulla buona strada. Incontro con gli arbitri? E’ importante perché ci possono essere dei chiarimenti sulle regole. La moviola in campo? Sono curioso di sapere cosa produrranno gli esperimenti a circuito chiuso. Io non amo il gioco spezzettato e a volte nemmeno la moviola riesce a fare chiarezza sugli episodi. Secondo me bisogna semplicemente accettare le decisioni degli arbitri».

Condividi