Barzagli ci crede: «Juventus, è l’anno della consacrazione»

chiellini bonucci barzagli juventus
© foto www.imagephotoagency.it

Andrea Barzagli fa il punto della situazione in casa Juventus tra possibile Triplete ed un Buffon da Pallone d’Oro: ecco le parole del difensore bianconero ai microfoni di Sky Sport

Juventus attesa da un finale di stagione dalle mille emozioni: domenica basta raccogliere un punto contro la Roma per vincere matematicamente lo scudetto, mercoledì la finale di Coppa Italia contro la Lazio e il 3 giugno la finale di Champions League contro il Real Madrid. Intervenuto ai microfoni di Sky Sport, Andrea Barzagli ha fatto il punto della situazione in casa bianconera: «Qual è il segreto della Juventus? Lavorare un giorno per volta. Non possiamo pensare troppo in là: domani abbiamo allenamento, poi due partite importantissime a Roma. La speranza è quella di toglierci le nostre soddisfazioni al termine di una grande stagione. Questo è l’anno della consacrazione: ogni anno la Juventus parte per vincere tutto, merito di una grande società. Questa è la stagione in cui potrebbe arrivare il coronamento di anni di lavoro. Pallone d’Oro per Buffon? Se lo meriterebbe: non per la carriera, ma per ciò che sta facendo ora. Ha dimostrato anche in questa stagione di essere al top, a livello dei grandissimi campioni internazionali».

Condividi