Sau: «Cagliari esperto, ci toglieremo delle soddisfazioni»

74
Sau cagliari ionita
© foto www.imagephotoagency.it

Il Cagliari ha ritrovato la verve di Marco Sau, in gol nella sfida con la Roma. La punta elogia il lavoro dei sardi e ha grandi parole per Borriello: «Professionista vero, c’è intesa»

Marco Sau è tornato a segnare in Serie A nel pari tra Cagliari e Roma di domenica sera. Il gol di Pattolino è servito ai sardi per il primo punto in campionato e lo stesso attaccante ha deciso di dedicare la segnatura a tutti i tifosi e alla Sardegna. Sau ammette di aver azzerato tutto e di essere ripartito dall’impresa dell’anno passato, adesso il nuovo partner d’attacco è Marco Borriello, niente di più lontano da Sau come carattere. «Borriello è un gran professionista, non lo si scopre di certo oggi. C’è forte intesa con lui, ben venga gente del suo calibro» afferma il bomber di Tonara.

«CHE ESPERIENZA, CAGLIARI!» – Per Sau è anche un anno di cambiamenti, mister Massimo Rastelli lo sta provando tra le linee quasi da seconda punta e dice di essersi trovato molto bene. Il Cagliari è comunque un gruppo unito e saldo, nonostante sia cambiato rispetto all’annata della promozione: «Sono arrivati giocatori di personalità ed esperienza, guardate con che grinta abbiamo rimontato la Roma!». Fisicamente la punta del Cagliari sta bene e lavora per arrivare al top della condizione, ma non dimentica il passato. «L’anno della retrocessione fu drammatico, ma ci siamo riscattati. Quest’anno ci toglieremo soddisfazioni» conclude Sau a La Gazzetta dello Sport.

Gianmarco Lotti
Giornalista sportivo toscano vivente, amante del calcio come cultura. Nel 2010 è stato inserito nella lista dei migliori calciatori nati dopo il 1989 stilata da Don Balón.
Condividi
Articolo precedente
keita lazioKeita: rifiutata offerta WBA, Lazio su Padelli se parte Berisha
Prossimo articolo
Formazioni ufficiali: Genoa - PescaraNandez – Genoa se parte Rincon, ecco l’offerta Crystal