La carica di Mbappé: «Bello sfidare Buffon, ma voglio batterlo»

mbappe monaco
© foto www.imagephotoagency.it

Allenarsi tutti i giorni per sfidare i campioni e semmai batterli: Kylian Mbappé del Monaco è pronto anche psicologicamente per la sfida di Champions League con la Juventus

Kylian Mbappé sfida la Juventus in Champions League. Il talento diciannovenne del Monaco è pronto a vedersela con Gigi Buffon e compagni, e pensare che solo un anno fa il suo nome era conosciuto solo tra gli addetti ai lavori. In vista della partita con la Juventus Mbappé ha parlato al sito dell’UEFA e ha dichiarato: «Buffon è un portiere che ha lasciato il segno nella storia del calcio ed è uno dei migliori al mondo, sono felice di giocare contro di lui. Ogni giorno mi alleno per poter continuare ad affrontare un avversario del genere, e quando ho l’occasione di giocarci contro, allora devo dare il meglio di me per riuscire a batterlo. Non c’è bisogno che sia io a dire che la Juventus è un grande club, tutti conoscono la sua storia, i grandi calciatori che sono passati di lì e quelli che ci giocano ancora adesso. È una grande squadra e ha eliminato i favoriti del Barcellona. I bianconeri hanno dimostrato di avere le carte in regola per vincere la competizione,ma abbiamo anche noi le carte in regola per arrivare in finale».

Condividi