Besiktas, Inler ritrova Napoli: «Quel gol al Chelsea…»

86
napoli dinamo kiev champions league
© foto www.imagephotoagency.it

Le dichiarazioni del grande ex di Napoli – Besiktas, Gokhan Inler, in vista del match di Champions League in programma domani sera al San Paolo

Gokhan Inler ritroverà il Napoli nel match di mercoledì in Champions League con la maglia del suo Besiktas. Il centrocampista, ex Udinese, ritroverà così il San Paolo nel match valevole per la fase a gironi della massima competizione europea. Inler, ex del match, intervistato dal sito web ufficiale dell’UEFA, ha commentato e ripercorso alcuni dei momenti più belli in maglia azzurra: «Ho segnato due gol molto importanti. Il primo contro il Villarreal, il Napoli si è qualificato grazie a quel gol che ha portato grande gioia a club e tifosi».

INLER, DUE GOL NEL CUORE – Ma nel cuore di Inler, occupa la prima posizione per importanza la rete siglata a Stamford Bridge contro il Chelsea all’epoca di Mazzarri in panchina: «Poi il gol che ho segnato contro il Chelsea. Avevamo vinto 3-1 in casa ed eravamo sotto 2-0 a Londra. Il mio gol valeva il 2-1 ma purtroppo abbiamo subito un’altra rete e la partita è andata ai supplementari. Poi siamo stati eliminati. Quei due gol segnati con la maglia del Napoli occuperanno sempre un posto speciale nel mio cuore».

Condividi