Chelsea, capitolo difesa: spunta il nome di Pepe

40
chelsea pepe
© foto www.imagephotoagency.it

Nuovo nome per la difesa del Chelsea: Antonio Conte punta a Pepe del Real Madrid per giugno

Si rumoreggiava già su un suo possibile esonero ma, dopo la scorsa vittoria sui campioni d’Inghilterra uscenti del Leicester City, Antonio Conte ha messo a tacere ogni voce sul suo futuro e resta ben saldo sulla panchina del club. Eccezion fatta per gli ultimi due clean sheets ottenuti, il Chelsea prende troppi gol per essere una squadra da primi posti in classifica e per questo il tecnico italiano ha già preparato una lista di nomi che potrebbero venire utili nelle prossime sessioni di calciomercato. Ultimo, ma non certo in ordine di importanza, quello di Képler Laveran Lima Ferreira, meglio conosciuto come Pepe.

DIFESA DA SISTEMARE – Dopo il tentativo fallito per Bonucci, Conte sta pensando proprio al centrale del Real Madrid per sistemare la retroguardia dei blues. Il Daily Mirror fa sapere che il classe ’83 (in scadenza di contratto con gli spagnoli a fine stagione) avrebbe rifiutato un rinnovo poiché di durata annuale, mentre il suo obiettivo sarebbe stato quello di strapparne almeno due. Il biennale potrebbe perciò arrivare dal Chelsea, che a giugno si aggiudicherebbe quindi il cartellino di Pepe a parametro zero.

OBIETTIVI PER GENNAIO – Va bene la programmazione, ma l’emergenza in difesa dev’essere risolta alla prima occasione disponibile, quindi nella prossima sessione invernale. Per gennaio gli obiettivi restano Romagnoli del Milan, per cui il club di Abramovich sarebbe disposto a sborsare 50 milioni di sterline, e due giocatori del Paris Saint-Germain: l’esperto Thiago Silva o, in alternativa, il giovane Presnel Kimpembe.

Condividi