Sampdoria, E. Garrone: “Scommesse? Indagini sollecite”

6
© foto www.imagephotoagency.it

La Sampdoria ha ancora una flebile speranza di poter tornare in Serie A prima dell’inizio del campionato, ma soltanto se si accerteranno eventuali coinvolgimenti di compagini del massimo campionato nello scandalo del calcioscommesse.

“Abbiamo inviato una lettera alla procura federale sottolineando che vista la possibilità  di considerarci parte lesa ci auguriamo che le indagini siano sollecite. Eventuali deferimenti della procura federale nell’ambito dell’inchiesta sulle scommesse nel mondo del calcio ci daranno indicazioni più precise rispetto alle indagini. Ma pensando che ci siano poche possibilità  di ripescaggio la Samp continua a lavorare sui propri programmi – ha spiego oggi il vice-presidente blucerchiato Edoardo Garrone, come si legge su primocanalesport.it – . Vedremo cosa succede, non abbiamo piani alternativi. La società  ha una struttura professionale tecnica in grado di affrontare l’imprevedibile con pochi aggiustamenti. L’impianto base funziona per la B. Se dovesse essere A basterà  poco per essere una squadra degna”.

Redazione CalcioNews24
Dal 2009 il calcio che vuoi, quando vuoi.
Condividi
Articolo precedente
seedorf-applaude-milan-gennaio-2014-ifaMilan, su Finnbogason c’è anche il Villareal
Prossimo articolo
cn24Lazio, Matuzalem ha chiesto la cessione. Tre squadre sul brasiliano…