Acerbi via da Sassuolo: l’Inter ci riprova

calciomercato inter
© foto www.imagephotoagency.it

Francesco Acerbi rimane l’obiettivo numero uno di calciomercato per l’Inter, che deve rinnovare la difesa: non sarà facile portarlo via da Sassuolo

L’Inter deve rinforzare la difesa, che in questo momento è il reparto più disastrato: per farlo il nome più caldo sul calciomercato è quello di Francesco Acerbi, ma la trattativa col Sassuolo si preannuncia difficile già in partenza. Non sarà facile perché ci furono degli abboccamenti già a luglio, quando l’Inter aveva offerto il cartellino di Andrea Ranocchia per poter avere l’ex rossonero. Non andò a buon punto e ci sono ancora delle scorie riguardo quell’affare saltato, quindi per gennaio il Sassuolo potrebbe nicchiare, per usare un eufemismo.

INTER: PIACE ACERBI DEL SASSUOLO – Inoltre, trattandosi di mercato di gennaio, il Sassuolo non ha intenzione di svendere i propri giocatori né di indebolirsi in corso d’opera. Per questo per Acerbi si farà muro a oltranza e l’Inter dovrà riuscire a convincere i neroverdi con un’offerta parecchio alta, si dice di più di quindici milioni di euro. A gennaio l’Inter dovrà necessariamente rientrare dalle spese per i parametri del Fair Play Finanziario e non potrà fare un acquisto così dispendioso come Acerbi ma, secondo Tuttosport, l’interesse c’è ed è anche parecchio vivo.