L’agente di Cutrone rivela: «Lo vogliono in Spagna e in Germania»

L’agente di Cutrone rivela: «Lo vogliono in Spagna e in Germania»
© foto www.imagephotoagency.it

Donato Orgnoniagente di Patrick Cutrone, ha chiarito il futuro del suo assistito rivelando come ci siano offerte sia dalla Spagna che dalla Germania

Sfumati in rapida successione Ibrahimovic e Muriel, il Milan è alla ricerca di un attaccante di peso da aggiungere a Higuain e Cutrone. L’agente del giovane centravanti italiano, Donato Orgnoni, ha parlato a Milannews, rivelando anche alcuni retroscena di mercato sul suo assistito: «Fosse arrivato dall’estero, sarebbe stato molto più quotato, anche se rimane uno dei giovani italiani top. Abbiamo avuto tantissimi apprezzamenti dall’estero e da squadre estere, con sondaggi dalla Spagna e uno dalla Germania. Ma Patrick vuole continuare a fare bene al Milan».

L’agente prova a fare una previsione sul 2019 che vivrà Cutrone: «Nel 2019 ci aspettiamo che Cutrone possa avere le stesse chance che ha avuto lo scorso anno, poi toccherà a lui fare bene in campo con le prestazioni, i gol e, eventualmente, i riconoscimenti. Si parla molto di nuovi attaccanti, ma non si parla mai di lui. Sappiamo che la società deve lavorare per migliorare la squadra e non abbiamo mai avuto timori, nemmeno quando è arrivato Higuain. Oggi Patrick è uno di quelli che ha fatto meglio». 

Infine su Higuain: «Con Higuain è cresciuto moltissimo, il Pipita resta uno degli attaccanti più forti al mondo. Tolti i momenti negativi, Gonzalo è un grande giocatore e Patrick sta provando a rubargli quante più cose possibili. Si trovano molto bene insieme, Patrick è consapevole della forza del Pipita e vuole imparare»