Connettiti con noi

Hanno Detto

Ancelotti: «Mou alla Roma? Sono contento, tengo molto ai giallorossi. La Superlega uccide il merito sportivo»

Pubblicato

su

L’attuale allenatore dell’Everton Carlo Ancelotti ha parlato del collega Jose Mourinho neo allenatore della Roma. Le sue parole

Le parole di Carlo Ancelotti sul Corriere dello Sport in merito all’arrivo di Jose Mourinho alla Roma. Ecco le dichiarazioni.

MOURINHO – «Non me lo aspettavo, ma nessuno se lo aspettava. Mou è un grande allenatore e ho un bellissimo rapporto con lui. Sono contento perchè va ad allenare ua squadra a cui tengo molto»

STAGIONI OPACHE – «Dipende dalle aspettative della società, al Tottenham ha avuto anche tanti infortuni. Allo United non ha fatto male visto che ha vinto l’Europa League. La Premier è un campionato molto competitivo, e le finale europee lo dimostrano»

MOTIVAZIONE – «Stare fermi a lungo non piace a nessuno, chiunque ha voglia di tornare sul campo. Come ogni azienda che si rispetti il risultato finale va rapportato alle aspettative iniziali, alcune puntano allo scudetto altre al posto in Champions»

ESONERO NAPOLI – «Non è proprio esatto, ma ora non ha senso parlarne»

SUPERLEGA – «Mi sta bene che si parli di business visto che muove 25 miliardi di euro, ero contro la Superlega perchè uccide il merito sportivo e non lo considerava»

 

Advertisement