Barcellona, Laporta: “Questa è la crudeltà  del calcio”

Iscriviti
© foto www.imagephotoagency.it

Il presidente del Barcellona, Joan Laporta, ha rilasciato alcune dichiarazioni al termine della partita per sottolineare lo stato d’animo che si respira in casa azulgrana dopo l’eliminazione nella semifinale di Champions League che porterà  l’Inter a Madrid: “Oggi ci è toccato sperimentare la crudeltà  del calcio. Ma ora dobbiamo riprenderci e pensare solo alla Liga. Abbiamo una partita fondamentale col Villarreal che ci può permettere di festeggiare in campionato. L’ovazione finale? La squadra lo merita, con i nostri ringraziamenti. Si meritano il nostro applauso perchè ci hanno messo la faccia in tutti i momenti. Non andremo in finale a Madrid. Sono cose che succedono, purtroppo non ci siamo riusciti. L’eliminazione è brutta, ma nella vita ci sono cose peggiori. Adesso dobbiamo riprenderci e dare morale alla squadra perchè si concentri sulla Liga. Ora più che mai, dobbiamo stare vicini ai ragazzi. Ci si aspettava una squadra così difensiva. à? stato molto difficile rompere il muro difensivo dell’Inter. Ce l’hanno resa molto complicata”.