Bari, Ventura: “Rossi espulso, mentre Ilicic…Io non piango”

© foto www.imagephotoagency.it

Non è una vittoria, ma un punto in casa contro il Palermo, in dieci, per il Bari di Ventura può essere un risultato da cui ripartire. I galletti non escono sconfitti dal San Nicola e ora preparano la rimonta per il girone di ritorno. Queste le considerazioni del mister a fine gara ai microfoni di Sky Sport: “Arrivamo da una serie interminabile di risultati negativi, non mi pare di aver mai nè pianto nè fatto lamenti, mi pare solo di aver detto quel che succedeva, ossia che giocavamo già  senza dieci titolari. Degli arbitri non ho detto niente in via spontanea, solo dopo suggerimento in collegamento. C’è invece da dire che abbiamo giocato 70 minuti su 90 contro il Palermo in dieci contro undici, senza concedere molto, con Padelli che ha fatto un’ottima parata e penso sia motivo di orgoglio per questa squadra. Rossi espulso? Ha fatto due interventi da ammonizione, ma prima Ilicic aveva fatto due interventi pericolosi da giallo, basta vedere gli episodi, ma non voglio entrare in merito”.