Connettiti con noi

Champions League

Bayern, Nagelsmann: «Barcellona? Non farò turnover, giocheranno i migliori»

Pubblicato

su

nagelsmann
Ascolta la versione audio dell'articolo

Julian Nagelsmann ha parlato in conferenza stampa alla vigilia del match di Champions contro il Barcellona

Julian Nagelsmann ha parlato in conferenza alla vigilia del match di Champions contro il Barcellona.

BARCELLONA – «Xavi e la sua squadra hanno potuto allenarsi molto ma ci sono cose nuove. Ora stanno difendendo più in alto di prima. Anche il loro contropressing è più attivo. Da un lato, questo lascia dei buchi, perché è difficile per coprire sempre tutti gli spazi. Il Barça ha ancora giocatori di livello mondiale. Sono sotto pressione in classifica e devono vincere, daranno tutto per questo. Non si tratta di eliminarli dalla Champions, ma di tre punti per noi. Vedo ancora loro come un candidato per il titolo. Per questo giocheremo con i migliori. Un saluto a Lisbona, non vi preoccupate».

SQUADRA – «Leon Goretzka purtroppo ha dovuto sospendere nuovamente gli allenamenti e non sarà disponibile domani. Serge Gnabry ha avuto un problema agli adduttori contro il Dortmund e non giocherà neanche domani. Choupo-Moting ha ancora qualche problema, non può ancora allenarsi. Joshua Kimmich farà il tampone domani e uscirà normalmente dalla quarantena. Ma non ha senso farlo giocare domani, proveremo per sabato. Lucas Hernández sta facendo bene, ma non sono sicuro che partirà domani vista l’importante sfida di sabato contro il Mainz. Per quanto riguarda Sabitzer ci vorrà ancora un po’, svolge allenamento individuale. Ci vuole ancora tempo».