Brighton, riecco la Premier League dopo 34 anni!

Brighton & Hove Albion Football Club, si festeggia! La compagine inglese, trascinata da Murray e Knockaert, ha raggiunto la promozione matematica in Premier League a 34 anni di distanza dall’ultima volta

Dopo 34 anni, in cui ha rischiato anche il fallimento, il Brighton & Hove Albion Football Club torna in Premier League: la formazione di Hughton con la vittoria di oggi per 2-1 ai danni del Wigan si è portato a 13 punti di vantaggio sul terzo posto, ora detenuto dal Reading, a tre giornate dalla fine della Sky Bet Championship. Una promozione storica e ampiamente meritata, con i Seagulls che hanno dominato il campionato in lungo e in largo ai danni anche di formazioni ben più quotate come il Newcastle di Rafa Benitez. Premier League raggiunta grazie soprattutto alle prestazioni eccellenti del bomber Glenn Murray (22 reti) , arrivato in estate dal Bournemouth, e del fantasista francese Anthony Knockaert (15 reti), soffiato alla concorrenza di diversi club italiani nel gennaio 2016.