Cagliari, Pavoletti salva i rossoblù e mette nei guai la SPAL

Cagliari, Pavoletti salva i rossoblù e mette nei guai la SPAL
© foto www.imagephotoagency.it

L’incornata di Pavoletti regala tre punti decisivi al Cagliari contro la SPAL, concorrente diretta per la salvezza

Ci ha pensato il solito Leonardo Pavoletti a consegnare la vittoria al Cagliari nel match casalingo contro la SPAL (2-1 il risultato finale). La punta rossoblù ha regalato i tre punti alla propria squadra indovinando un tap-in di testa. Ora Rolando Maran può dormire sonni tranquilli: la salvezza è a un passo.

Il trionfo contro i ferraresi permette al Cagliari di accomodarsi all’11° posto, con un punto in più rispetto al Sassuolo che però affronta un cliente scomodo come la Lazio. Il piazzamento permette al club rossoblù di rilassarsi: è vero che dopo il Frosinone ci sarà un tour de force contro Roma, Napoli e Lazio. Tuttavia, nelle ultime due sfide contro Genoa e Udinese si possono raccogliere altri punti per ipotecare una salvezza praticamente certa.

Discorso diverso per la SPAL, ora al 16° posto a quota 32 e a soli 5 punti dalla zona retrocessione e con il Bologna che deve ancora affrontare il Chievo. Dopo la Juventus ci sarà un vero e proprio scontro salvezza con l’Empoli. Dopodiché i ferraresi dovranno sfidare Genoa, Chievo, Napoli, Udinese (altra sfida decisiva per sfuggire alla retrocessione) e infine il Milan. I ragazzi di Semplici non possono permettersi passi falsi, altrimenti dovranno salutare la Serie A.