Calciomercato, l’agente di Lukaku apre all’Italia: Inter e Juventus alla finestra

Calciomercato, l’agente di Lukaku apre all’Italia: Inter e Juventus alla finestra
© foto www.imagephotoagency.it

Federico Pastorello, nuovo agente di Lukaku, ha confermato l’interesse del suo assistito a giocare in Serie A: Juventus e Inter sondano il terreno

Dichiarazioni importanti quelle di Federico Pastorello, agente di Romelu Lukaku, in merito alla prossima sessione di calciomercato. Il nuovo procuratore del giocatore ha infatti aperto ad un suo possibile trasferimento in un campionato che non sia la Premier League.

«Al momento, è concentrato sulla conclusione della stagione col suo club. Del futuro se ne parlerà alla fine, è al suo secondo anno qui e ha ancora altri tre anni di contratto. Romelu ama conoscere culture diverse, un calcio diverso. Vorrebbe giocare anche in altri paesi per vincere e dimostrare a se stesso quanto vale. E avere la possibilità di dire ai figli di aver vinto in tanti paesi, di aver dimostrato di essere un ottimo giocatore in tutti i migliori campionati. Squadre come Real Madrid e Barcellona attraggono qualsiasi campione e un giorno potrebbe giocare nella Liga. Così come in Bundesliga, che è un ottimo campionato». 

Un’apertura importante, che fa sperare molti club stranieri, ma soprattutto Inter e Juventus, intenzionate ad acquistare un attaccante nella prossima sessione di mercato. Anche l’Italia è stata infatti elogiata da Pastorello, rimandando comunque il discorso per l’estate: «Il futuro di Romelu è davvero molto aperto, ma adesso non ne parliamo perché la sua stagione e quella del club è in un momento decisivo. Tutti sono d’accordo, oggi la Premier League è il miglior campionato. Ma anni fa l’Italia era al top ed era un sogno per i calciatori più giovani».