Catania, Pulvirenti: “Catania in costante crescita”

© foto www.imagephotoagency.it

E’ sempre più un Catania da trasferta quello allenato dall’aeroplanino Montella. Dopo il prezioso punticino rimediato a Firenze, ecco che anche contro la Lazio, la squadra etnea riesce a strappare un altro punto prezioso ad una delle squadre più in forma del campionato.

Il presidente Pulvirenti, comunque, rimane con i piedi per terra: “Non c’è nulla di cui sorprendersi e non c è nulla di cui gioire– dice al quotidiano “La Sicilia“Ã? –posso solo sottolineare che il Catania è una squadra in costante crescita e questo non può che fare piacere“.

Il presidente continua a parlare della prestazione contro la Lazio di Edi Reja: “Personalmente trovo che la prestazione di ieri sera sia stata superiore a quella di Firenze, anzi posso dire che questa è stata la gara migliore di tutto il campionato“.

Poi una domanda su Bergessio, autore del pareggio catanese: “No, non è giusto soffermarsi sui singoli, ben che meno proprio ora che il risultato acquisito a Roma è opera di tutta la squadra. Bergessio, comunque, si è mosso bene, ma lo stesso ha fatto Maxi Lopez che, ripeto, è il nostro attaccante principe e che vedo sta ritrovando la condizione“.