Celtic, a soli 13 anni esordisce in torneo U20

Si chiama Karamoko Dembele e ha tredici anni: ieri ha fatto il suo esordio con la maglia del Celtic Glasgow in un torneo per Under 20

Può un bambino di soli tredici anni esordire in un torneo per ragazzi più grandi di lui di sette anni? A quanto pare sì, stando a quanto successo ieri in Scozia. E’ il caso di Karamoko Dembele, baby-fenomeno ivoriano acquistato in estate dal Celtic Glasgow: il giovane calciatore ha grandi prospettive di crescita e già ieri ne ha dato dimostrazione bruciando le tappe che di solito i suoi compagni, e qualunque talento in erba, dovrebbe compiere.

ESORDIO A TREDICI ANNI – Grazie alle sue prodezze e alle abilità tecniche fuori dal comune era stato nominato miglior giocatore del “St. Kevin’s Boys Academy Cup”, torneo per Under 15 con squadre del calibro di Lione e Barcellona. La società scozzese, una volta notatolo, non se lo è fatto scappare e ieri è arrivato il suo momento: durante il match contro i pari età dell’Hearts of Midlothian – riporta l’ANSA – all’interno di un torneo per U20, Dembele ha fatto il suo ingresso in campo a dieci minuti dalla fine subentrando al suo compagno Aitchison. Ne sentiremo presto parlare? Se il buon giorno si vede dal mattino…