Connettiti con noi

News

Cessione Salernitana: il trust non convince la FIGC. Lo scenario

Pubblicato

su

Salernitana

La situazione Salernitana continua a tenere banco: il trust scelto da Lotito sembra non convincere troppo la FIGC

Un sospiro di sollievo. Può essere descritta così la giornata vissuta ieri dalla Salernitana. La soluzione è arrivata ieri in tarda serata ed è stata quella più volte pronosticata: il trust. La situazione però, come descritto da Il Messaggero, pare essere ancora intricata, visto che, in via Allegri, su qualche nome avrebbero già storto il naso. Infatti oggi andrà verificato e valutato se sono rispettati i parametri di trasparenza e terzietà richiesti dalla FIGC

Molto di più se ne saprà al momento della presentazione dei documenti per l’iscrizione al campionato. Il trust presentato riconduce a due società fiduciarie accreditate presso la Banca D’Italia, che avranno il compito di vendere la Salernitana entro sei mesi. Si tratta di Major trust e Wida trust. L’amministratore delegato del club sarà Ugo Marchetti, ex generale della Guardia di Finanza.