Chievo, il ds Romairone sbotta: «Non siamo un supermercato in fallimento»

Chievo, il ds Romairone sbotta: «Non siamo un supermercato in fallimento»
© foto AC Chievo Verona

Il Chievo Verona non ci sta e attraverso le parole del suo ds, Giancarlo Romairone risponde a tutte le voci che vedono i pezzi pregiati del Chievo in partenza

Dopo la partenza di Birsa, il Chievo Verona alza il muro e risponde a tutte le voci che vedono in partenza i pezzi pregiati della società. Il club gialloblù smentisce seccamente qualsiasi partenza futura dei giocatori e ribadisce come Di Carlo e la sua squadra siano più che mai concentrati sull’obiettivo salvezza. Giancarlo Romairone ha detto, per la precisione: «Giù le mani dai nostri pezzi pregiati. Il Chievo Verona non è un supermercato e non siamo certo in liquidazione. Anzi, siamo più che mai concentrati sull’obiettivo salvezza»