Collovati: «Pioli out? No, ma il Milan ha troppi infortuni»
Connettiti con noi

Hanno Detto

Collovati: «Pioli out? No, ma il Milan ha troppi infortuni»

Pubblicato

su

Collovati

L’ex calciatore del Milan Fulvio Collovati ha parlato così della stagione attuale dei rossoneri. Ecco le parole in esclusiva

Da Pioli ai giovani, dalla situazione del Milan alle analisi tra pro e contro. L’ex calciatore del Milan Fulvio Collovati in esclusiva per Milannews24 ha voluto rilasciare qualche dichiarazione.

Il girone d’andata del Milan è stato costellato da critiche, polemiche e infortuni ma alla fine si è concluso con 39 punti. Come lo giudica?

«Faccio una premessa. Ho commentato parecchie partite del Milan e non sono tra quelli che pensano al Pioli out. Non è possibile che se perde una partita sia subito Pioli out mentre se la vince, improvvisamente, diventi il benefattore. Se Pioli ha delle responsabilità le può avere sugli infortuni perché è lui e il suo staff che allenano i giocatori. Due, tre infortuni possono essere una casualità ma se ce ne sono così tanti vuole dire che qualcosa è stato forzato nella preparazione. Con il campionato che stanno facendo l’Inter e la Juve di Allegri penso che Pioli non possa fare più di questo: un terzo posto, con 9 punti di vantaggio sulla quinta e quindi sta facendo un ottimo lavoro. Poi ovvio c’è l’eliminazione dalla Champions e dalla Coppa Italia, ma è successo anche all’Inter e al Napoli. Però, per quanto riguarda il campionato, io lo giudico positivamente».

CONTINUA QUI PER L’INTERVISTA COMPLETA