Conferenza stampa Mihajlovic: «Ci prepariamo, ma poi decidono gli episodi»

Iscriviti
© foto www.imagephotoagency.it

Sinisa Mihajlovic, tecnico del Bologna, ha parlato in vista della gara contro la Sampdoria. Ecco le parole del tecnico dei felsinei

Sinisa Mihajlovic ha parlato in conferenza stampa alla vigilia della gara contro la Sampdoria. Le sue parole.

SAMPDORIA «Regini e Colley sono due ottimi giocatori, non hanno nulla da invidiare a Augello o Tonelli. Sono una buona squadra, si chiudono e ripartono in velocità, e davanti Quagliarella e Ramirez possono metterci in difficoltà. Se giochiamo come sappiamo fare e riusciamo a mettere in pratica quello che stiamo facendo dall’inizio del campionato, con più concentrazione in fase difensiva e determinazione in fase offensiva, potremo portare a casa la vittoria. Come sempre, poi, decideranno gli episodi».

MESE FITTO DI PARTITE«Lo abbiamo già fatto tre mesi fa: si pensa partita per partita, recuperando infortunati e evitandone ulteriori. Bisognerà dosare le energie per cercare di cambiare giocatori, se ne avremo disponibili. Non ci vuole un ingegnere nucleare, cercheremo di trovare un equilibrio giusto».

MEDEL «Si sta allenando, quando non era pronto voleva giocare per forza anche se io non volevo, e poi si è fatto male. Da adesso in poi non mi faccio più fregare, lo faccio giocare quando penso io che sarà pronto. Domani andrà in panchina, vediamo se ci sarà occasione per farlo subentrare».

LEGGI LE DICHIARAZIONI INTEGRALI SU SAMPNEWS24