Connettiti con noi

Calcio Estero

Conte: «Sapevo che il City avrebbe tenuto il pallone per 70 minuti»

Pubblicato

su

Conte Tottenham

Tottenham, Conte: «Non era facile giocare contro il City. Una vittoria preziosa». Il tecnico commenta la vittoria degli Spurs

Antonio Conte parla dopo City-Tottenham. Le sue parole ripresa dalla BBC.

PARTITA – «La squadra ha giocato una buona partita, eseguendo quanto pianificato. Sapevamo che il City avrebbe avuto il pallone per 65 – 70 minuti, quindi la nostra unica arma a disposizione era una tattica accorta. Una buona fase di non possesso unita alla capacità di sfruttare gli spazi. E siamo stati bravi a difendere con il pensiero di ripartire. Non a caso abbiamo creato occasioni e gol contro una squadra fantastica. Questa vittoria è preziosa, perché alimenta autostima e fiducia».

TOTTENHAM – «La Premier è un campionato davvero durissimo, ogni partita è una lotta durissima. Kane è senza dubbio un calciatore molto importante per la squadra. Ha tenuto il pallone, giocato con i compagni e messo a segno due reti. Il gol del vantaggio mi ha reso felice perché è figlio del gioco di squadra. Ho un gruppo straordinario questi ragazzi hanno un grande culto del lavoro. C’è ancora molto da migliorare. Dopo tre sconfitte una vittoria non è abbastanza ma se arriva contro il City è qualcosa di molto importante».

Advertisement

News

Copyright 2021 © riproduzione riservata Calcio News 24 -Registro Stampa Tribunale di Torino n. 47 del 07/09/2021 - Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 26692 - P.I.11028660014 - Editore e proprietario: Sport Review s.r.l.