Connettiti con noi

Coppa Italia

Conferenza stampa Allegri: «Non possiamo più sbagliare, saranno quattro mesi intensi»

Pubblicato

su

Allegri

Conferenza stampa Allegri: le parole del tecnico bianconero alla vigilia di Juve Sassuolo, quarti di finale di Coppa Italia

Massimiliano Allegri ha presentato in conferenza stampa la sfida di domani sera contro il Sassuolo in Coppa Italia. Le parole dell’allenatore della Juventus:

COME STA LA SQUADRA – «La squadra sta bene, abbiamo recuperato quasi tutti. Chiellini è out, Bernardeschi rientrerà venerdì e Kean è squalificato. Gli altri sono tutti a posto, Bonucci rientrerà e domani giocherà dall’inizio. Bisogna essere pronti, è un quarto di finale ed è un obiettivo. Il Sassuolo tecnicamente gioca bene, poi arriva da una sconfitta per 4-0 e saranno arrabbiati. Una partita molto seria ci aiuterebbe a preparare lo scontro diretto con l’Atalanta».

ATTACCO CON DYBALA MORATA E VLAHOVIC – «Può darsi che uno rimanga fuori. Su Vlahovic devo valutare perché è possibile che giocherà Kaio Jorge titolare. Tutti e 5 i cambi saranno importanti. Dobbiamo tornare alla normalità della Juventus: vincere una partita, metterla da parte e pensare alla prossima».

TRIDENTE – «Il Verona era una delle partite più complicate perché corrono, ti aggrediscono. Ci sono momenti, comunque: l’importante è giocare come squadra, avere la compattezza quando abbiamo la palla e quando non l’abbiamo. Domenica siamo stati molti bravi: siamo nella seconda parte di stagione e non possiamo sbagliare. Gli obiettivi personali vanno messi da parte, dobbiamo pensare alla squadra. Sono 4 mesi belli da vivere, divertenti, ma intensi a livello mentale».

CONTINUA SU JUVENTUS NEWS 24