Coronavirus, Boccia: «Da non escludere la chiusura delle regioni»

Iscriviti
© foto Db Milano 29/04/2020 - prevenzione diffusione Coronavirus / foto Daniele Buffa/Image nella foto: giornalisti controlli polizia locale vigili urbani

Il Ministro degli Affari Regionali Francesco Boccia ha parlato della possibile chiusura delle regioni per l’emergenza Coronavirus

Il Ministro degli Affari Regionali Francesco Boccia ha parlato a Radio Capital della possibile chiusura delle regioni.

«Chiusure delle regioni? Oggi non escludiamo niente perché se escludessimo qualcosa significherebbe avere la sfera di cristallo. Oggi dobbiamo rispettare le regole che ci siamo dati perché non dobbiamo intervenire con altre limitazioni. L’obiettivo è fare il più possibile in modo che la nostra vita di ogni giorno ci consenta di fare le cose necessarie. In questo momento dobbiamo risolvere il lavoro e la mobilità tra le regioni lo esalta».