Cristiano Ronaldo: «Juventus-Real? Troppa umiltà non fa bene»

cristiano ronaldo real madrid
© foto www.imagephotoagency.it

Le dichiarazioni di Cristiano Ronaldo dal media day dei blancos in vista di Juventus-Real Madrid, in programma il 3 giugno a Cardiff

Quest’oggi il ‘media day’ del Real Madrid ha fatto seguito alla giornata bianconera di lunedì in cui diversi elementi della rosa hanno rilasciato interviste ai media. Dalla Spagna, invece, più precisamente dal ritiro di Valdebebas, Cristiano Ronaldo, emblema della formazione madrilena che affronterà la Juventus a Cardiff, ha rilasciato queste dichiarazioni: «Io mi sento benissimo, a livello fisico mi sento meglio delle ultime stagioni anche perchè ho giocato di meno, anche se sono il più utilizzato della rosa. Questo è un fattore dovuto all’eccellente gestione della rosa da parte del tecnico Zidane. Come si vince una finale? Facendo gol e non soffrendo, la squadra è in un momento molto positivo e dobbiamo approfittarne. Vincere la Liga ci ha tranquillizzato molto ma adesso vogliamo fare la storia vincendo due Champions di seguito. Serve umiltà, sì, ma troppa non va bene. Dobbiamo dimostrare il nostro carattere e di essere la squadra migliore. Siamo migliori di loro ma va dimostrato in campo perché la Juventus è una buona squadra come noi».