De Ligt Juve, il blocco italiano dei bianconeri si riduce sempre più

De Ligt Juve, il blocco italiano dei bianconeri si riduce sempre più
© foto www.imagephotoagency.it

De Ligt Juve, il blocco italiano dei bianconeri si riduce sempre più: a maggior ragione con l’arrivo del centrale olandese

C’era una volta l’ItalJuve. C’era e c’è ancora, visto che gli italiani nella rosa dei bianconeri sono diversi e tutti preziosi anche per la Nazionale guidata da Mancini. Ma la tendenza, rispetto agli ultimi anni, sta chiaramente subendo un’inversione.

Il club di Agnelli non è più – solo e soltanto – la casa degli italiani, che nell’ultimo lustro sono scesi da 18 a 10 in rosa. Un’inversione dettata innanzitutto dalle ambiziose scelte di mercato, come confermato dalle recenti sessioni e anche dall’ultimo arrivo di De Ligt.