Di Francesco sul Napoli: «Pari giusto. Futuro? Ecco da cosa dipende»

di francesco sassuolo
© foto www.imagephotoagency.it

E’ terminato sul punteggio di 2-2 l’anticipo delle 12.30 tra Sassuolo e Napoli. Ecco il commento di Eusebio Di Francesco, tecnico dei neroverdi

Il Sassuolo ha strappato un buon punto contro il Napoli nell’anticipo delle 12.30 della 33ª giornata di Serie A. L’allenatore dei neroverdi, Eusebio Di Francesco, ha commentato la sfida del Mapei Stadium di Reggio Emilia ai microfoni di “Sky Sport“: «Ultimamente stiamo facendo delle buone prestazioni ma non stiamo raccogliendo quanto seminato mentre oggi abbiamo fatto bene e abbiamo raccolto anche il risultato.Non c’è rammarico per la vittoria sfumata, ci può stare il pareggio per come è andata la gara, nel finale è venuta fuori la loro qualità maggiore. Forse sulla rete del pareggio siamo stati un po’ ingenui ma certi errori possono starci perché nella nostra formazione c’erano giocatori che giocavano in Primavera o in Serie B, tutto serve a crescere. Berardi’ E’ straordinario, è pronto per una grande ma ha scelto di continuare il percorso con noi come ho fatto io. Deve solo convincersi delle sue qualità. Futuro? E’ una questione di motivazioni non di mercato: devo capire se restare ancora in questo ambiente straordinario, voglio pensarci. Tutto è ancora possibile, è possibile che resti al Sassuolo. Europa? Il nostro patron ne parla spesso ma bisogna anche guardare la rosa. Proteste del Napoli per un presunto fallo di mani in area di Cannavaro? Ho parlato con lui e mi ha assicurato di aver colpito il pallone con la testa».