Connettiti con noi

Inter News

Do you remember? Inter, chiamate Bologna 6-1 6-1

Pubblicato

su

Do you remember? Il 6-1 con cui l’Inter ha travolto il Bologna non è una novità per la formazione di Inzaghi

Il calcio è davvero strano, avrà pensato ieri qualcuno a San Siro, assistendo al risorgere dell’Inter dopo l’ennesima bocciatura della stagione in trasferta a Torino. Oppure, più probabilmente, avrà pensato che la rabbia e la necessità (guai altri passi falsi se si vuole tenere
accesa la fiammella tricolore) hanno prodotto il punteggio tennistico col Bologna, vittima designata. Infine, ci sarà anche chi si sarà detto: questa scena l’ho già vista. Poco più di un anno fa, infatti, l’Inter aveva giocato lo stesso set con il Bologna, con un’unica differenza: con
Mihajlovic la resa era stata più immediata e il gol degli emiliani era arrivato solo sul 6-0, mentre stavolta Thiago Motta ha inaugurato la sfida portandosi avanti con Lykogiannis, giusto un segnale prima della goleada in arrivo.

A unificare le due sfide, c’è la figura di Simone Inzaghi che evidentemente contro il Bologna ha un conto aperto e lo ha, visto quel che gli ha combinato Radu nel match di ritorno dell’anno scorso con la papera che gli è costata un bel pezzo di scudetto. Altro punto in comune è Lautaro Martinez, in gol in entrambe le circostanze. E poi c’è l’eterno Dzeko: doppietta nel 2021, un gol gioiello nel 2022.

News

video