Empoli-Bologna 2-1, pagelle e tabellino

Empoli-Bologna 2-1, pagelle e tabellino
© foto www.imagephotoagency.it

Empoli-Bologna, 15ª giornata Serie A 2018/2019: cronaca in diretta live con formazioni ufficiali, risultato, pagelle, tabellino e sintesi

Empoli-Bologna 2-1 – Allo stadio ‘Carlo Castellani’ di Empoli, l’Empoli batte il Bologna col risultato di 2-1 nella gara valida per il 15° turno della Serie A 2018/2019. Dopo una partita combattuta, la squadra empolese porta a casa tre punti pesanti in chiave salvezza. Il Bologna, dopo una gara comandata sul piano del gioco, paga la poca concretezza negli ultimi metri di fronte a un Empoli ben organizzato. La squadra di Iachini sale così a 16 punti in classifica (10 punti realizzati nelle ultime 4 gare sotto la nuova guida tecnica); Bologna in forte crisi: rossoblù terzultimi con 11 punti, con appena 2 ottenuti nelle ultime 5 partite di campionato e senza vittoria da 8 turni.

Empoli-Bologna 2-1: pagelle e tabellino

MARCATORI: 10′ Caputo, 41′ Poli, 80′ La Gumina

EMPOLI (3-5-2): Provedel 6,5; Veseli 5,5, Silvestre 6, Maietta 6,5; Di Lorenzo 6, Traorè 5 (55′ Zajc 6), Bennacer 6, Krunic 6, Pasqual 5,5 (75′ Untersee s.v.); La Gumina 6,5 (82′ Acquah s.v.), Caputo 7. A disposizione: Terracciano, Brighi, Zajc, Mchedlidze, Rodriguez, Acquah, Capezzi, Untersee, Marcjanik, Rasmussen, Ucan, Mraz. Allenatore: Giuseppe Iachini.

BOLOGNA (3-5-2): Skorupski 5,5; Gonzalez 5 (81′ Falcinelli s.v.), Danilo 6, Helander 6; Mattiello 6, Orsolini 6 (70′ Dzemaili 6), Nagy 6, Poli 6 (67′ Svanberg 5,5), Krejci 6; Santander 5,5, Palacio 6,5. A disposizione: Da Costa, Santurro, Paz, De Maio, Mbaye, Dzemaili, Pulgar, Svanberg, Dijks, Okwonkwo, Falcinelli, Destro. Allenatore: Filippo Inzaghi.

ARBITRO: Paolo Valeri (sez. Roma)

NOTE: Ammoniti Poli, Veseli, Capezzi (dalla panchina), Dzemaili

EMPOLI – IL MIGLIORE

CAPUTO 7 – Sempre in partita, è l’uomo più pericoloso della sua squadra e costruisce pregevolmente la rete del vantaggio.

EMPOLI – IL PEGGIORE

TRAORE’ 5 – Spaesato, non è in giornata e compie diversi errori tecnici e tattici fino alla sua sostituzione.

BOLOGNA – IL MIGLIORE

PALACIO 6,5 – Si batte fino alla fine e gioca a tutto campo. Di grande pregio l’azione personale con cui serve a Poli l’assist per il pareggio.

BOLOGNA – IL PEGGIORE

GONZALEZ 5 – Una prova superficiale. Ha responsabilità sugli sviluppi di entrambe le reti dell’Empoli.


Empoli-Bologna: diretta live e sintesi

SINTESI SECONDO TEMPO – Partita che riprende equilibrata. Intorno a metà tempo, due limpide occasioni per l’Empoli: prima con La Gumina (pallone di poco fuori), poi con Veseli (esterno della rete). Al 35′ arriva il vantaggio dell’Empoli: su un tiro di Zajc respinto da Skorupski, La Gumina è in agguato e va a segnare sotto porta. Assalto finale del Bologna e occasioni per Santander e Danilo (due volte) che sbattono contro il muro della difesa empolese.

45’+4′ Finisce al ‘Castellani: Empoli batte Bologna col risultato di 2-1.

45’+4′ Danilo ci prova due volte di testa: Provedel prima devìa in angolo, poi è Zajc a respingere sulla linea di porta.

45’+3′ Grande occasione per il Bologna: sugli sviluppi di un calcio d’angolo, tiro di Santander e palla deviata in angolo dalla difesa empolese

Decretati 4 minuti di recupero

44′ Pallone in area a Caputo: il tiro dell’attaccante viene chiuso col corpo da Danilo

42′ Uscita di Provedel e pallone a Dzemaili che conclude: palla fuori. Il centrocampista rossoblù viene ammonito per proteste in quanto richiedeva un fallo

39′ Cross teso di Mattiello, Svanberg colpisce di testa mandando alto

37′ Ultimo cambio nell’Empoli: esce La Gumina, entra Acquah

36′ Santander conclude dal limite dell’area, tiro impreciso

36′ Terzo ed ultimo cambio nel Bologna: esce Gonzalez, entra Falcinelli

35′ EMPOLI IN VANTAGGIO! TIRO DI ZAJC, RESPINTA CORTA DI SKORUPSKI E CONCLUSIONE IN RETE DI LA GUMINA 2-1

33′ Cross di Mattiello dalla destra: Santander colpisce di testa, Provedel è attento

30′ Secondo cambio nell’Empoli: esce Pasqual, entra Untersee

27′ Caputo serve Pasqual: tiro in corsa e palla abbondantemente fuori

25′ Secondo cambio nel Bologna: esce Orsolini, entra Dzemaili

25′ Grande occasione per l’Empoli. Su calcio di punizione di Pasqual dalla sinistra, Skorupski manca il pallone che arriva a Veseli: il tiro del difensore azzurro finisce sull’esterno della rete

22′ Primo cambio nel Bologna: esce Poli, entra Svanberg

22′ Empoli pericoloso: su cross di Krunic, La Gumina si gira e conclude, pallone fuori di poco

17′ Cross di Di Lorenzo dalla destra: Caputo sfiora di testa, pallone di poco a lato

15′ Santander, imbeccato in area, viene disturbato con esperienza da Maietta: il suo colpo di testa non trova la porta

10′ Primo cambio nell’Empoli: esce Traorè, entra Zajc

4′ Bello spunto di Mattiello che salta Pasqual e crossa: il colpo di testa di Santander è debole

3′ Caputo, favorito da un rimpallo, conclude da posizione ravvicinata: Skorupski è attento

1′ E’ iniziato il secondo tempo di Empoli-Bologna: nessun cambio di formazione  da segnalare


SINTESI PRIMO TEMPO – Avvio più convinto del Bologna, ma è l’Empoli a trovare il vantaggio con Caputo all’11’ dopo una bella triangolazione con La Gumina. Rossoblù alla ricerca del pareggio e vicini alla segnatura con Palacio pochi minuti dopo. Bologna padrone del gioco ma  con una manovra prevedibile. Al 34′ Traorè va in gol, ma la sua posizione è irregolare. Al 41′ il pareggio bolognese: grande azione personale di Palacio che si libera di quattro avversari e crossa per Poli che segna da pochi passi. Nei minuti di recupero, revisione Var per un contatto Krejci-Krunic in area rossoblù: l’arbitro Valeri non concede il calcio di rigore all’Empoli.

45’+5′ Finisce il primo tempo di Empoli-Bologna: squadre sul risultato di 1-1 in virtù delle reti segnate da Caputo e Poli.

45’+5′ Ammonito Capezzi (dalla panchina) per proteste

45’+5′ Dopo la revisione al Var, l’arbitro Valeri fa riprendere regolarmente il gioco

45’+3′ Silent-check in corso per verificare un contatto tra Krejci e Krunic in area rossoblù

41′ IL PAREGGIO DEL BOLOGNA! GRANDE AZIONE PERSONALE DI PALACIO CHE SI LIBERA DI QUATTRO AVVERSARI E SERVE POLI CHE SEGNA A PORTA SPALANCATA. 1-1

39′ Tiro di prima intenzione di Nagy dai 20 metri: palla insidiosa, Provedel blocca

35′ Ammonito Veseli, falloso su una ripartenza di Orsolini

34′ Traorè va in rete dopo una respinta di Skorupski: marcatura non valida per la posizione irregolare del centrocampista azzurro

32′ Bologna ancora pericoloso: cross di Krejci dalla sinistra e colpo di testa di Orsolini, palla di poco fuori

30′ Su schema del Bologna, grande anticipo aereo di Maietta su Danilo

28′ Cross di Orsolini dalla destra: la palla attraversa l’area di rigore e termina di poco a lato senza trovare la deviazione dei compagni

23′ Ammonito Poli per una caduta accentuata in area di rigore empolese

14′ Occasione per Il Bologna: cross di Krejci a imbeccare Palacio che conclude di testa mandando di poco a lato

10′ EMPOLI IN VANTAGGIO! CAPUTO, DOPO UNA BELLA TRIANGOLAZIONE CON LA GUMINA, BATTE SKORUPSKI SUL PRIMO PALO. 1-0

6′ Inizio offensivo del Bologna che comanda il gioco di fronte a un Empoli attendista

2′ Mattiello prova a sfondare sulla corsia destra, Pasqual chiude col corpo e fa scivolare il pallone oltre la linea di fondo

1′ Dopo un minuto di raccoglimento in memoria di Gigi Radice, scomparso venerdì, la partita inizia col calcio d’avvio del Bologna

Squadre in campo al ‘Castellani’, tra poco il calcio d’avvio di Empoli-Bologna!


Empoli-Bologna: formazioni ufficiali, Nagy dal 1′, Santander c’è

EMPOLI (3-5-2): Provedel; Veseli, Silvestre, Maietta; Di Lorenzo, Traorè, Bennacer, Krunic, Pasqual; La Gumina, Caputo.
BOLOGNA (3-5-2): Skorupski; Gonzalez, Danilo, Helander; Mattiello, Orsolini, Nagy, Poli, Krejci; Santander, Palacio.


Empoli-Bologna: probabili formazioni e pre-partita

Iachini verso la conferma del 3-5-2 per il suo Empoli; solo un paio di dubbi con Maietta favorito su Antonelli in linea di difesa e Traorè in vantaggio su Acquah a centrocampo. In avanti, attacco a due con La Gumina insieme a Caputo e conseguente panchina per il trequartista Zajc. Bologna: Inzaghi non può contare sullo squalificato Calabresi e deve sciogliere il dubbio Santander: l’attaccante paraguaiano, reduce da problemi alla caviglia, dovrebbe farcela a iniziare dal 1′ in coppia con Palacio. A centrocampo, Orsolini è favorito su Svanberg e Dzemaili (non al meglio), così come Dijks dovrebbe vincere il ballottaggio con Krejci.

EMPOLI (3-5-2): Provedel; Veseli, Maietta, Silvestre; Di Lorenzo, Traorè, Bennacer, Krunic, Pasqual; La Gumina, Caputo.
BOLOGNA (3-5-2): Skorupski; De Maio, Danilo, Helander; Mattiello, Poli, Pulgar, Orsolini, Dijks; Santander, Palacio.


Empoli-Bologna: i precedenti

Allo stadio ‘Carlo Castellani’, sono 6 i precedenti giocati in Serie A tra Empoli e Bologna. Bilancio favorevole ai toscani con 2 vittorie, 4 pareggi e nessun successo bolognese. Il primo confronto nel massimo campionato è datato 11 gennaio 1998, col risultato di 0-0. Stesso epilogo a reti bianche anche nelle due sfide successive (ottobre 1998 e ottobre 2002). Nel maggio 2004, vittoria dell’Empoli per 2-0, poi, nel maggio 2016, altro pareggio per 0-0; infine, nell’ultimo precedente in Serie A (maggio 2017), successo azzurro col risultato di 3-1.


Empoli-Bologna, l’arbitro della gara

Empoli-Bologna è diretta dall’arbitro Paolo Valeri della sezione di Roma. Valeri è alla prima direzione della sfida tra la squadra azzurra e quella rossoblù. Per la squadra toscana, 14 precedenti totali con l’arbitro romano: bilancio di 4 vittorie, 3 pareggi e 7 sconfitte. 16 invece i precedenti con Valeri per il Bologna con un bilancio di 4 vittorie, 4 pareggi e 8 sconfitte.


Empoli-Bologna Streaming: dove vederla in tv

Empoli-Bologna sarà trasmessa a partire dalle ore 15 in diretta streaming per pcsmartphonetabletsmart tv e console su tutti i device compatibili tramite app DAZN, gratuitamente per gli abbonati Mediaset Premium e a pagamento per quelli Sky Sport (anche in tv attraverso decoder Sky Q per tutti coloro che hanno acquistato il ticket aggiuntivo), ma sempre tramite app DAZN. Clicca qui per abbonarti un mese gratis a DAZN.