Connettiti con noi

Calcio italiano

Conferenza stampa Andreazzoli: «Spesso usati come cavie, questo è un rammarico»

Pubblicato

su

Andreazzoli

Aurelio Andreazzoli, allenatore dell’Empoli, ha parlato in conferenza stampa in vista della sfida contro la Salernitana

Aurelio Andreazzoli, allenatore dell’Empoli, ha parlato in conferenza stampa in vista della sfida contro la Salernitana. Le sue dichiarazioni:

SALERNITANA – «La squadra si è allenata bene. Giochiamo contro una squadra in salute e che ha un obiettivo importante. Noi vogliamo chiudere bene davanti al nostro pubblico. Siamo un po’ infastiditi dall’ultima partita. Loro sono una squadra molto fisica, ma anche noi abbiamo caratteristiche che possono far male a loro».

TIFOSI OSPITI – «La presenza del pubblico incide sempre in senso positivo, ben vengano gli spettatori numerosi».

NICOLA – «Ho avuto poche occasioni per incontrarlo, ma ho avuto contatto con lui al telefono ai tempi di Livorno. C’è stima tra di noi. Non è facile fare come fa lui, entrare in queste situazioni. Questo dimostra le sue qualità».

RAMMARICO – «Spesso siamo stati usati come cavie e tutti ci davano per salvi già dopo il girone d’andata». 

ASLLANI – «Dobbiamo dargli tempo di sistemarsi. Lui ha ancora tanto per migliorare e crescere. A Milano ha giocato trequartista, può fare anche quello ma ora parlare di ruolo è prematuro. Chiaro è che quando certe caratteristiche sia tecniche che morali non hai problemi».