Esclusiva, Albertosi: “Il malessere di Ibra? Sono voci assurde”

© foto www.imagephotoagency.it

Cosa succede a Zlatan Ibrahimovic? Oggi l’attaccante svedese tornerà  a Milano e c’è grande attesa dopo le dichiarazioni fatte dal ritiro della sua Nazionale, dichiarazioni di un uomo stanco, talmente stanco che qualcuno ha ipotizzato un clamoroso ritiro o l’addio dal Milan (si parla del Real Madrid). Come riuscire a guarire Ibrahimovic? Calcionews24.com lo ha chiesto all’ex portiere del Milan Enrico Albertosi che ha rilasciato queste dichiarazioni: “Si tratta certamente di un malessere momentaneo, dovuto forse alla mancanza di risultati nel Milan e ai problemi che ci sono adesso in casa rossonera. Io non credo che Ibrahimovic stia pensando all’addio, così come mi viene da ridere quando sento dire che vuole terminare la carriera, sarebbe un gesto in contraddizione con quella che è la sua personalità : lasciare così significherebbe accettare di non essere in grado di portare avanti certe sfide, vedendolo da fuori non mi sembra che questo sia il carattere di Ibrahimovic, per me sono voci assurde. Con qualche vittoria in più, con qualche gol tutto si sistemerà : siamo all’inizio del campionato, non si può fare processi alla squadra, al tecnico o ai singoli, c’è ancora tempo per migliorare: vedrete ceh alla fine il Milan lotterà  per lo scudetto”.