Connettiti con noi

Azzurri

Esposito: «In Nazionale mi sento un bambino ai giochi. Fortunati ad avere Mancini»

Pubblicato

su

Esposito

Esposito: «In Nazionale mi sento un bambino ai giochi. Fortunati ad avere Mancini». Le parole del giovane centrocampista azzurro

Salvatore Esposito ha parlato in conferenza stampa dal ritiro della Nazionale.

Le sue parole: «Non mi aspettavo di essere qui, è un sogno, mi sembro un bambino al parco giochi. Stare qui è motivo di orgoglio ed è importante imparare ogni giorno dagli altri centrocampisti. Se dovessi esordire sarei il ragazzo più felice del mondo. Ho preferito non fare il campionato Primavera ma andare a giocare in serie C. Andare fuori ti fa capire molte più cose velocemente. E’ un’esperienza che consiglio a tutti i ragazzi perché è un qualcosa di molto formativo, Credo sia importantissimo puntare sui giovani. Siamo fortunati in Italia ad avere un c.t. come Mancini perché è l’unico che ci punta, sono troppo pochi i giovani italiani che giocano nel nostro campionato».

News

video

Copyright 2021 © riproduzione riservata Calcio News 24 -Registro Stampa Tribunale di Torino n. 47 del 07/09/2021 - Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 26692 - P.I.11028660014 - Editore e proprietario: Sport Review s.r.l.