Fabian Ruiz: «Possiamo togliere lo scudetto alla Juve e su Sarri dico che…»

Fabian Ruiz: «Possiamo togliere lo scudetto alla Juve e su Sarri dico che…»
© foto www.imagephotoagency.it

Fabian Ruiz, dal ritiro della Nazionale Spagnola, ha commentato la stagione del Napoli e l’Europeo ai nastri di partenza

Una stagione più che positiva per Fabian Ruiz con la maglia del Napoli. Gol, assist e prestazioni che hanno reso lo spagnolo in poco tempo un bengalino dei tifosi. Intervistato dalla Gazzetta dello Sport, Fabian ha commentato la stagione del Napoli e l’Europeo Under 21 ormai ai nastri di partenza. Le sue parole.

NAPOLI – «Cosa mi è piaciuto di più? La gente e la maniera di vivere il calcio. Vengo da Siviglia, città appassionata, e a Napoli ho trovato lo stesso fuoco sacro già dal primo giorno. La gente ti dà tutto, ti tratta come se fossi uno della famiglia. Venendo da fuori fa piacere, carica, ti fa sentire bene. Si apprezza»

CAMPIONATO – «In campionato l’anno scorso il Napoli era stato vicino alla Juve, quest’anno meno. Stiamo crescendo e penso che saremo in grado lottare fino alla fine per lo scudetto»

SARRI-JUVE: «A Napoli ne parlano tutti, ma nel calcio siamo professionisti e ognuno prende la decisione che ritiene più opportuna e conveniente. Se Sarri pensa che per lui sia positivo andare alla Juve io non posso dire nulla. Poi è chiaro che per quello che ha fatto a Napoli da noi i tifosi ci possano restare male ed essere contrari. Però alla fine uno dev’es- sere professionale e scegliere il meglio per la propria carriera»